21 Luglio 2024
News
percorso: Home > News > News

1 punto che fa morale...speriamo...0-0

04-04-2010 - News
ASD BRA: Basano, Garino, Corbo, Madrigrano, Deideri, Sismonda, Pizzigalli (18° st Domestici), Pera, Riorda (12° st Luisi), Pavani (33° st Valerioti), Dipilato.
Allenatore: Arturo Merlo.
ASTI: Milano, Ghidella, Falco, Lisa, Dattrino, Di Maria, Gerini (41° st Munari), Liguori (25° st Caserio), Mogos (30° st Garbin), Magno, Minniti.
Allenatore: Marco Fornello.
Arbitro: signor Rapuano di Rimini.

Il Bra rialza la testa.
Il pari casalingo (0-0) nel recupero di ieri con l´Asti, capolista del campionato Eccellenza di calcio, non basta ai giallorossi per rientrare nell´area playoff (il Lottogiaveno, quarto, è a +2 ), ma se non altro la squadra del presidente Giacomo Germanetti ha sicuramente riscattato la recente notte da incubo con la Cheraschese che oltre per il risultato (0-3) poteva pesare come un macigno anche sotto l´aspetto psicologico.
"Sono soddisfatto per la prestazione; sarei stato contentissimo se avessimo vinto, visto che meritavamo i 3 punti, dice il tecnico dei giallorossi Arturo Merlo. Ci sono stati negati due rigori netti, però ho fatto i complimenti all´arbitro, perché ha diretto con il sorriso sulle labbra. Solitamente non mi piace parlare dei singoli, ma credo che Pera sia stato superlativo".
Scontento l´allenatore degli astigiani Marco Fornello: "Abbiamo giocato con sufficienza, sono deluso: dobbiamo ritrovare in fretta grinta e determinazione".
Le molte assenze e l´importanza della posta in palio hanno inevitabilmente condizionato il copione del match. Fra infortuni e squalifiche, Bra senza Roscio, Ferrarese, Viberti, Massaro, Puglisi; squalificato anche il secondo portiere Dal Seno. Asti senza Ragagnin, Gallace, Porta e con il convalescente Caserio che parte dalla panchina.
In avvio, Basano mette i guantoni sulla punizione dal limite dell´area dell´ex Dattrino, ma l´occasione più ghiotta, al 18´, è sui piedi dell´altro ex Pavani: Milano respinge la minaccia, Riorda è in agguato e tira da buona posizione, ma capitan Lisa salva in corner.
Al 3´ del secondo tempo il Bra reclama il penalty dopo un sospetto contatto in area fra Pavani e Falco.
L´arbitro concede invece il corner, sugli sviluppi del quale Milano salva su Pavani, poi un difensore intercetta il tentativo di Deideri. Sull´altro fronte, Basano non si fa sorprendere dai tiri ravvicinati di Minniti e Magno e successivamente chiude benissimo in uscita su Caserio. Occasione d´oro per il Bra a tempo scaduto: su respinta di Milano, Sismonda artiglia il pallone e prende la mira, ma capitan Lisa salva clamorosamente sulla linea di porta.
Più Bra che Asti, ma finisce 0-0.
(si ringrazia la preziosa collaborazione dell´amico e collega de "La Stampa" Renato Arduino).
Asd Bra
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Luglio 2024
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Luglio 2024
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie