26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

1 punto che fa morale...speriamo...0-0

04-04-2010 - News GIALLOROSSE
ASD BRA: Basano, Garino, Corbo, Madrigrano, Deideri, Sismonda, Pizzigalli (18° st Domestici), Pera, Riorda (12° st Luisi), Pavani (33° st Valerioti), Dipilato.
Allenatore: Arturo Merlo.
ASTI: Milano, Ghidella, Falco, Lisa, Dattrino, Di Maria, Gerini (41° st Munari), Liguori (25° st Caserio), Mogos (30° st Garbin), Magno, Minniti.
Allenatore: Marco Fornello.
Arbitro: signor Rapuano di Rimini.

Il Bra rialza la testa.
Il pari casalingo (0-0) nel recupero di ieri con l´Asti, capolista del campionato Eccellenza di calcio, non basta ai giallorossi per rientrare nell´area playoff (il Lottogiaveno, quarto, è a +2 ), ma se non altro la squadra del presidente Giacomo Germanetti ha sicuramente riscattato la recente notte da incubo con la Cheraschese che oltre per il risultato (0-3) poteva pesare come un macigno anche sotto l´aspetto psicologico.
"Sono soddisfatto per la prestazione; sarei stato contentissimo se avessimo vinto, visto che meritavamo i 3 punti, dice il tecnico dei giallorossi Arturo Merlo. Ci sono stati negati due rigori netti, però ho fatto i complimenti all´arbitro, perché ha diretto con il sorriso sulle labbra. Solitamente non mi piace parlare dei singoli, ma credo che Pera sia stato superlativo".
Scontento l´allenatore degli astigiani Marco Fornello: "Abbiamo giocato con sufficienza, sono deluso: dobbiamo ritrovare in fretta grinta e determinazione".
Le molte assenze e l´importanza della posta in palio hanno inevitabilmente condizionato il copione del match. Fra infortuni e squalifiche, Bra senza Roscio, Ferrarese, Viberti, Massaro, Puglisi; squalificato anche il secondo portiere Dal Seno. Asti senza Ragagnin, Gallace, Porta e con il convalescente Caserio che parte dalla panchina.
In avvio, Basano mette i guantoni sulla punizione dal limite dell´area dell´ex Dattrino, ma l´occasione più ghiotta, al 18´, è sui piedi dell´altro ex Pavani: Milano respinge la minaccia, Riorda è in agguato e tira da buona posizione, ma capitan Lisa salva in corner.
Al 3´ del secondo tempo il Bra reclama il penalty dopo un sospetto contatto in area fra Pavani e Falco.
L´arbitro concede invece il corner, sugli sviluppi del quale Milano salva su Pavani, poi un difensore intercetta il tentativo di Deideri. Sull´altro fronte, Basano non si fa sorprendere dai tiri ravvicinati di Minniti e Magno e successivamente chiude benissimo in uscita su Caserio. Occasione d´oro per il Bra a tempo scaduto: su respinta di Milano, Sismonda artiglia il pallone e prende la mira, ma capitan Lisa salva clamorosamente sulla linea di porta.
Più Bra che Asti, ma finisce 0-0.
(si ringrazia la preziosa collaborazione dell´amico e collega de "La Stampa" Renato Arduino).
Asd Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account