24 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Arriva la decima perla di Riorda...1a1 ad Airasca...

27-03-2011 19:22 - News GIALLOROSSE
Foto Piero Giorgino
AIRASCHESE: Marcaccini, Ripandelli, Rignanese, Chiumente, Cenghialta, Di Fabio, Pellegrino (21° st Barison), Morachiato, Palamara (14° st Manolio), Pregnolato (19° st Malvicino), Golzio.
Allenatore: Francesco Dessena.
BRA: Maio, Pera, Dalmasso, Ferrarese, Corbo, C. Molinaro, Ventrella (29° st Marengo), Sinisi (35° st Furgato), Pavani (34° st Riorda), Bonsanto, Deideri.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
Arbitro: Vanni di Novara.
Marcatori: 39° st Riorda (B), 41° st Barison (A).

Quarto risultato utile consecutivo per i giallorossi che al "Lanfranchi" di Airasca impattano per 1-1 contro la terza forza del girone che ha in dote la miglior difesa del campionato (23 gol incassati), ma bucata dalla decima perla d´Eccellenza del bomberino Flavio Riorda che subentrato a undici minuti dalla fine per Pavani, ha messo la zampata vincente per il provvisorio vantaggio.
L´Airaschese, dunque, resta la bestia nera di Fabrizio Daidola, contro la quale manca un successo da anni, ma ciò che più importa è l´aver compiuto un altro passettino verso la salvezza, anche se la zona play-out resta vicina a -2. I braidesi, in completo gialloblu, ben compatti e con la formazione ormai collaudata partono senza timori e alla mezzora Bonsanto chiama in causa Marcaccini che respinge la conclusione. Sul finire della prima frazione di gioco, Golzio si presenta a tu per tu con Maio, ma il numero uno cuneese è bravo nel dire di "no". In una ripresa molto più combattuta la partita si accende e verso il 30° è Pavani a tentare la fortuna in attacco, ma Marcaccini è attento. Nelle battute finali, mister Daidola manda in campo prima Luca Marengo e poi Flavio Riorda (entrambi classe ´92), oltre a Furgato e le mosse si rivelano azzeccatissime: al minuto 84, da una punizione sulla tre quarti campo, battuta a sinistra da Furgato, il pallone viene scodellato a centro area e il più lesto di
tutti è proprio Riorda che con una girata secca non lascia speranze a Marcaccini. Due minuti più tardi, però, l´Airaschese di mister Dessena trova il pareggio che raffredda gli entusiasmi braidesi: da un tiro in diagonale di Golzio, Maio para la sfera che gli rimbalza davanti, ma sulla ribattuta si getta il neo-entrato Barison che insacca il definitivo 1-1.
A tre giornate dal termine del campionato e con 9 punti potenziali ancora a disposizione, il Bra è vicino all´obiettivo salvezza anche se bisognerà pazientare ancora un po´. Domenica prossima, alle ore 15, al "Madonna dei fiori" arriverà uno Sciolze ancora in corsa per la vetta.
DL Asd Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account