21 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Bra supera l´esame Novese!

11-10-2009 - News GIALLOROSSE
BRA (4-3-3): Basano 6,5; Puglisi 7, Deideri 6,5; Ferrarese 6, Madrigano 7, Dipilato 6, Sismonda 6,5; Corbo 6, Pavani 6,5 (37´ st Roscio ng), Viberti 6 (40´ st Pizzigalli ng), Luisi 6 (36´ st Riorda 7,5). All. Fava (Merlo squalificato).
NOVESE (4-4-2): Binello 5,5; Briata 5, Minna 6 (27´ st Bonanno 5), Motto 5,5 (13´ st Olivieri 6), Tavella 4,5; Lanati 5, Crosetti 6, Bruscaglia 5, Boscaro 5,5; Di Gennaro 5,5; Curabba 5 (25´ st Bariani 5). All. Fasce.
ARBITRO: Andreini di Forlì 6.
MARCATORI: pt 39´ aut. Tavella; st 41´ Riorda.

Bra grande, Novese piccola.
Non è una questione di grandezze fisiche, ma il responso del "Madonna dei fiori", che certifica la maturità tattica e mentale dei giallorossi braidesi e boccia gli alessandrini in maglia blu, troppo superficiali e sottotono,in netta difficoltà nel sopraffare il ritmo dei cuneesi, bravi in fase di ripiegamento e copertura, oltre che sul fronte offensivo.
In un pomeriggio dal caldo fuori stagione e dinnanzi ad un pubblico delle grandi occasioni, Bra che ci prova al 9´ con Pavani, ma il suo diagonale è bloccato da Binello.
Dopo un sinistro alto sopra la traversa di Minna, al 34´ sugli sviluppi di una punizione per i braidesi, a centro area Sismonda colpisce la sfera a botta sicura, ma il corpo di Pavani ostacola la traiettoria con Binello fuori causa. Cinque minuti dopo il vantaggio dell´undici di Arturo Merlo, traversone basso dalla destra del positivo Puglisi, spaccata maldestra di Tavella all´altezza dell´area piccola nel tentativo di respingere il pallone, ma quest´ultimo s´insacca nella porta ospite dopo aver scheggiato il palo. Allo scadere del primo tempo, provvidenziale uscita di Basano sui piedi di Boscaro, lanciato a rete da Di Gennaro. Nella ripresa, dopo due mischie senza esito dalle parti di Binello, il sinistro in corsa di Deideri al 19´ sfiora il legno della porta avversaria e un colpo di testa debole di Dipilato non sortisce effetti particolari, mentre la Novese si dimostra confusionaria e non in grado di prendere in mano il gioco per tentare la via del pareggio.
La partita si chiude a pochi minuti dal novantesimo, la panchina del Bra sfrutta i tre cambi per dare ossigeno alla squadra e per guadagnare istanti preziosi e proprio da uno di questi, il neo-entrato Flavio Riorda (classe ´92) dal vertice sinistro dell´area novese, lascia partire un destro a giro che va ad infilarsi sotto la traversa di Binello, sommerso poi da capitan Corbo e compagni, per un 2-0 netto e pulito. Colpo d´orgoglio degli uomini di Fasce in zona Cesarini, prima un tocco morbido di De Gennaro, appena dentro l´area, sibila il palo con Basano proteso in tuffo, poi al terzo minuto di recupero, il tiro della disperazione di Olivieri da 25 metri, si stampa sulla traversa e il pallone schizza innocuo sul terreno di gioco prima di essere spazzato. Archiviata la Novese, la trasferta di Asti sarà un ulteriore banco di prova per il Bra, in una sfida da alta tensione e soprattutto di alta classifica.

Prossimi impegni


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account