03 Febbraio 2023
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Bra torna al successo contro il Busca...3-1!

22-11-2009 - News GIALLOROSSE
ASD BRA: Basano, Ferrero, Deideri, Ferrarese, Madrigano,
Corbo, Sismonda, Domestici (23° st Pizzigalli), Dipilato (10° st Luisi), Pavani, Pera (34° st Roscio). A disp: Dal Seno,
Morra, Colla, Riorda.
Allenatore: Arturo Merlo.
BUSCA: D´Amico, Topazi, Monge, Ghione, Giordanengo, Bonelli,
Parola (39° st Carta), Voci, Atomei, De Peralta, Armando
(22° st Vallati). A disp: Aime, Barale, Peyracchia, Gozzo,
Crucitti.
Allenatore: Gabriele Cordero (al posto dello squalificato
Sandro Agnese).
ARBITRO: Falca di Pinerolo.
MARCATORI: 3° pt Ferrarese (B), 17° st Sismonda (B),
23° st rig. Pavani (B), 29° st Giordanengo (Bu).
NOTE: espulso D´Amico (21° st) per fallo da ultimo uomo,
circa 200 spettatori.

LE PAGELLE DEL BRA:
Basano 6: la difesa non lo ha coperto sul gol buschese, poi
sempre vigile.
Ferrero 6: inizialmente in affanno, poi svolge il compitino.
Deideri 5,5: meno incisivo del solito, spesso impreciso.
Ferrarese 6,5: apre le danze delle marcature, puntuale nelle
retrovie.
Madrigano 6: il totem giallorosso continua a non sbagliare
una partita.
Corbo 6: mette lo zampino su ogni pallone nella zona
mediana, inesauribile.
Sismonda 7: scatto da centometrista e senso del gol da
bomber, un giocatore davvero completo.
Domestici 6,5: ispira il vantaggio, poi taglia e cuce con
continuità (23° st Pizzigalli 6: tanta sostanza come
sempre).
Dipilato 5: assente dal gioco (10° st Luisi 5,5: ha la
grave colpa di non aver servito Pavani per il possibile
poker, egoista).
Pavani 7: il lavoro di sacrificio viene premiato con il gol
dal dischetto, leader carismatico.
Pera 6: primo tempo da applausi, poi affiora la stanchezza
(34° st Roscio ng).

LE PAGELLE DEL BUSCA:
D´Amico 5: stende Domestici e permette al Bra di chiudere la
gara, lasciando in 10 i compagni.
Topazi 5,5: la sicurezza va e viene.
Monge 6: lotta e combatte, anche se i compagni di reparto
non sempre lo aiutano.
Ghione 6: non butta mai via il pallone, molta intelligenza
tattica.
Giordanengo 6,5: un po´ di gloria personale nella grigia
domenica buschese.
Bonelli 5: spesso fuori tempo nei contrasti.
Parola 6,5: classe e bravura, il capitano è una spina nel
fianco, gli è mancato solo il gol (39° st Carta ng).
Voci 6: diligente.
Atomei 5: fumoso e inconcludente.
De Peralta 5,5: fa tanto movimento, ma non basta.
Armando 5: avrebbe potuto riaprire la partita subito dopo il
2-0, ma sciupa il diagonale da buonissima posizione (22°
st Vallati ng: entra a freddo e non può nulla contro la
sassata di Pavani dagli undici metri).

Il risveglio braidese coincide con la terza sconfitta
consecutiva per il Busca di Sandro Agnese, che ri-agguanta
il secondo posto in solitario a quota 26 punti, staccato
sempre di 6 lunghezze dall´Asti, ma a +2 sulla coppia
formata da Cheraschese e Lucento. In divisa gialloblù, al
"Madonna dei fiori", i padroni di casa del Bra partono
fortissimo e al 3° sono già in vantaggio, angolo di
Domestici e piattone al volo di Ferrarese all´altezza
dell´area piccola, nessuno interviene sul difensore locale e
D´Amico è trafitto 1-0.
I grigiorossi danno segnali di vita con il passare dei
minuti e al 19°, su lancio di Ghione, il destro al volo di
Parola (defilato in area) per poco non trova il palo più
lontano e la palla esce sul fondo.
Sismonda spizza di testa per Pavani su rovesciamento di
fronte, ma la voleè del bomber braidese è respinta in
tuffo da D´Amico.
Prima del riposo ci sono ancora molte emozioni, su
traversone bassi di Parola, la torsione in tuffo di testa da
parte di De Peralta, trova i pronti riflessi di Basano,
Ferrarese (tutto solo sul secondo palo) non da la forza
giusta alla capocciata da punizione di Madrigano e su taglio
di Sismonda, per poco Pavani fallisce il tocco vincente
sull´uscita di D´Amico.
Per sedici minuti del secondo tempo, in campo di vede solo
il Busca, i padroni di casa sembrano timidi e con il
baricentro arretrato, ma il forcing grigiorosso non da gli
effetti sperati, poi un lampo di Pavani rompe gli indugi.
Fuga sulla destra, palla a centro area che viene ribattuta
dalla difesa, ma come un falco si avventa Sismonda che di
prima intenzione infila la sfera sul primo palo, 2-0.
Due minuti dopo, quasi a tu per tu con Basano, Armando
calcia sul fondo un diagonale invitante (rigore in
movimento) poi l´episodio cruciale.
D´Amico, in area, stende Domestici che lo aveva aggirato in
contropiede, per l´arbitro è rosso diretto e calcio di
rigore, esce Armando per lasciare spazio tra i pali a
Vallati, ma dagli undici metri Pavani non fallisce il tris.
Sotto di tre reti e con un uomo in meno, il Busca però non
si scompone del tutto e trova la forza di accorciare le
distanze, da una punizione laterale di Voci, Giordanengo
viene lasciato tutto solo in area davanti a Basano e la sua
spaccata indirizza la sfera in rete.
Nel finale, un Luisi egoista spreca la palla del poker,
perchè anzichè servire Pavani (di fianco a lui nel
contropiede), tira su Vallati in uscita, che si rifugia in
corner, poi si fa perdonare con un bel tiro a fil di palo
che si perde a lato non di molto.
Bra di nuovo frizzante e secondo nonostante qualche piccola
imprecisione, Busca generoso, però poco cattivo sottoporta
e ingenuo con il rosso di D´Amico, questo è il responso
che traspare dal "Madonna dei fiori".
Domenica, Lucento-Bra
FORZA BRA!
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Febbraio 2023
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Febbraio 2023
L M M G V S D
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
29-01-2023 - Prossimi impegni
04-02-2023 - Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie