28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

COMUNICATO STAMPA UFFICIALE: Serie D, Bra-Cuneo 1-1

14-09-2014 11:45 - News GIALLOROSSE
L´undici iniziale giallorosso in Bra-Cuneo
BRA: Bonvissuto, Nicolini (43° s.t. Mazza), Affinito, Benci, Silva Perdomo, Strumbo, Mazzafera, Pirrotta (45° s.t. Figone), Vuthaj, De Peralta (39° s.t. Varvelli), Banegas.
A disposizione: Grosso, Mozzone, Lombardo, Pia, Gili, Osella.
Allenatore: Massimo Gardano.

CUNEO: Tulino, Quitadamo, Corteggiano, Cecchi, Conrotto, Alasia, Romano (34° s.t. Menon), Barale, França, Montante (34° s.t. Rondelli), Soragna (44° s.t. Sillano).
A disp: Balsamo, Tufano, Sturaro, Marengo, Begolo, Perrone.
Allenatore: Riccardo Milani.

Arbitro: Provesi di Treviglio (assistenti, Beltramo e Beltramino di Pinerolo).
Marcatori: 4° s.t. França (C), 33° s.t. De Peralta (B) su rigore.
Espulso: Alasia (C) al 32° s.t. con cartellino rosso diretto.
Ammoniti: Nicolini, Benci e Banegas (B), Cecchi, França, Montante e Soragna (C).
Note: pomeriggio caldo e soleggiato, circa 400 spettatori.

Seconda partita ufficiale all´"Attilio Bravi" di Bra e seconda giornata d´andata. Davanti a 400 spettatori, in un pomeriggio caldo e soleggiato, il Bra allenato da Massimo Gardano frena l´ambizioso Cuneo sul punteggio di 1-1.
Sono stati i due capitani a mettere la propria firma sul derby della provincia Granda, nel corso della ripresa: alla zampata del brasiliano França, per il Cuneo, ha risposto l´italo-argentino De Peralta (su rigore), per il Bra.
Nel 4-3-3 iniziale proposto da Massimo Gardano sono ben sei le novità, rispetto all´undici iniziale proposto a Lavagna: Bonvissuto, Benci, Strumbo, Mazzafera, Vuthaj e Banegas.
Squalificati Diouf, Rolandone e Silvestri, infortunati Chiazzolino, Pinelli e Valeriano.
Padroni di casa con la tradizionale casacca giallorossa, mentre i biancorossi scendono in campo con il completo verde da trasferta.
Bra pericoloso al 10°: Silva Perdomo trova Banegas defilato sul vertice sinistro dell´area avversaria, controllo e sinistro alto di poco sopra la porta difesa da Tulino.
Risponde il Cuneo al 38°: destro di Cecchi da circa 30 metri, palla che rimbalza prima sulla traversa e poi sull´erba, prima di essere disinnescata.
Tanta grinta ma poco spettacolo nel primo tempo, che si chiude sul punteggio di 0-0.
Nessun cambio al via della seconda frazione, ma al 4° il Cuneo trova il gol del vantaggio: sinistro dalla distanza di França e sfera che trova l´angolino alla sinistra di Bonvissuto, 0-1.
All´ottavo prodigioso Strumbo che sventa, quasi sulla linea, una conclusione di Soragna.
Ancora Soragna all´undicesimo: stavolta, il suo colpo di testa sfiora il palo più lontano della porta difesa da Bonvissuto.
Esaurito il forcing cuneese, ecco il Bra che torna prepotentemente dalle parti di Tulino: al 13° la difesa ospite rimpalla in corner un sinistro velenoso di Banegas, al 20° incornata di Benci da corner e palla bloccata dall´estremo difensore ospite, al 29° gol annullato per fuorigioco (tiro di Affinito e deviazione di Vuthaj).
Episodio chiave al 32° quando Banegas, dalla sinistra, trova Vuthaj in piena area di rigore cuneese e Alasia lo stende. Il direttore di gara mostra il dischetto degli undici metri e il rosso diretto al difensore del Cuneo, costretto all´inferiorità numerica.
S´incarica della battuta Fabricio De Peralta, tiro angolato e nulla da fare per Tulino, scatenando la gioia del "Bravi", 1-1.
Occasionissima sulla testa di Vuthaj al 36°, colpo di testa sottoporta e pallone che si alza sopra la traversa di qualche centimetro.
Nei quattro minuti di recupero accordati dall´arbitro, colpo di testa del neo-entrato Rondelli (nel Cuneo) e salvataggio sulla linea di porta da parte di Strumbo.
L´ultimo brivido della gara precede di qualche istante il triplice fischio finale, con il Bra che si mette alle spalle il ko di Lavagna, togliendo lo 0 dalla classifica.
Massimo Gardano, allenatore del Bra, nella Sala Stampa dell´"Attilio Bravi": "Sono soddisfatto, il pareggio è un risultato che ci può stare. Abbiamo disputato un´ottima gara, con attenzione, atteggiamento giusto ed anche una buona proposta di gioco".
Questa mattina, lunedì pomeriggio e martedì mattina sedute d´allenamento al "Bravi", in vista della terza giornata d´andata in programma mercoledì 17 settembre (ore 15) allo stadio "Censin Bosia" di Asti.

Le foto di Bra-Cuneo (scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso), sono disponibili sulla nostra Pagina ufficiale Facebook, CLICCA QUI; e sul nostro sito ufficiale, CLICCA QUI.

DL A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account