21 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

COMUNICATO STAMPA UFFICIALE: Serie D, Bra-Lavagnese 1-0

12-01-2015 17:00 - News GIALLOROSSE
L´esultanza di Martin Silva Perdomo
BRA: Carli, Mazza, Affinito, Lombardo, Silva Perdomo, Provenzano, Mazzafera, Chiazzolino (37° st Nicolini), Varvelli (13° st Pinelli), De Peralta, Banegas.
A disp: Diouf, Crepaldi, Firriolo, Gili, Di Stefano.
Allenatore: Massimo Gardano.
LAVAGNESE: Parma, Genovali, Garrasi, Avellino, Passiglia, Venuti, Cocurullo (26° st Della Cella), Damiani, Di Paola, Boggiano (26° st Formigoni), Croci.
A disp: Roi, Velati, Davico, Ferrarotti, Bottini, Casassa.
Allenatore: Andrea Dagnino.
ARBITRO: Tursi di Valdarno (assistenti: Prantesa e Ferrari di VCO).
MARCATORE: 20° st Silva Perdomo (B).
NOTE: circa 300 spettatori; ammoniti Passiglia (L), Mazzafera (B), Venuti (L), Cocurullo (L), Banegas (B) e Affinito (B).

"Vamos" è, sicuramente, tra le parole dette da Martin Silva Perdomo, ieri pomeriggio, dopo il gol-partita.
Con una punizione velenosa calciata dal centrocampista uruguaiano (classe 1992) al ventesimo della ripresa il Bra ha sconfitto la Lavagnese per 1-0, sorpassandola in classifica.
Terza rete, in maglia braidese, per il fratello maggiore di Gastón Silva (classe 1994) terzino sinistro del Torino, in Serie A (ieri, per la prima volta, in tribuna a Bra per tifare Martin).
Al Complesso sportivo "Attilio Bravi", davanti ad una numerosa platea e in un pomeriggio dalla temperatura fuori stagione (circa 300 spettatori, colorati, rumorosi e giallorossi) la squadra allenata da Massimo Gardano e dal vice Marco Fornello ha centrato la seconda vittoria consecutiva (e senza subire alcun gol) ed è salita al quinto posto a quota 36 punti, a sole 4 lunghezze dalla vetta occupata dalla Caronnese.
Con i forfait degli squalificati Benci, Osella e Strumbo, oltre agli indisponibili Bonvissuto, Silvestri, Pirrotta e Valeriano, Gardano ha così deciso l´undici titolare: Carli (tra i pali), Mazza, Lombardo, Provenzano e Affinito (in difesa), Chiazzolino, Mazzafera e Silva Perdomo (a centrocampo), Banegas, De Peralta e Varvelli in attacco.
Padroni di casa con il tradizionale completo giallorosso, liguri in divisa nera con inserti bianchi.
Il signor Campogrande di Roma 1, al sesto minuto, decreta un calcio di rigore per il Bra: Chiazzolino serve Banegas che, con il sinistro in area avversaria, disorienta Venuti.
Il capitano genovese stende l´italo-argentino e per il direttore di gara non ci sono dubbi, che estrae anche il cartellino giallo.
Dagli undici metri De Peralta calcia alla destra di Parma, non centrando lo specchio della porta (al 7°).
Padroni di casa che si rendono pericolosi anche al 25°: De Peralta per Varvelli ma, a tu per tu con il portiere ospite, coglie l´esterno della rete con la punta del piede.
Un "Pocho" Banegas molto vivace crossa per Chiazzolino in area avversaria al 38°, ma il colpo di testa di quest´ultimo è bloccato da Parma.
Ancora Banegas al 44°: sinistro rasoterra che, però, non provoca grattacapi al portiere di Lavagna.
Dopo due minuti di gioco della seconda frazione, da un´azione su calcio d´angolo, Garrasi colpisce un palo clamoroso a pochi passi da Carli.
Al 12° gran botta di destro di De Peralta, Parma si salva con i pugni.
Un minuto più tardi, Pinelli rileva un combattivo Varvelli e l´attaccante ex Gozzano si rivela una mozza azzeccata da mister Gardano.
Proprio lo stesso Pinelli si guadagna una punizione in posizione centrale e distante una ventina di metri, s´incarica della battuta Silva Perdomo, destro potente e preciso che s´insacca nell´angolino basso alla sinistra di Parma, 1-0 Bra!
Quasi alla mezzora, spiovente di De Peralta per Banegas a centro area, colpo di testa e pallone che termina sul fondo di pochissimo.
Al triplice fischio dell´arbitro, è grande la soddisfazione per i colori giallorossi.
Massimo Gardano, allenatore Bra, in Sala Stampa: "Dopo ogni allenamento, Martin Silva Perdomo passa sempre una decina di minuti a provare le punizioni per migliorare la tecnica: la sua dedizione è l´emblema di come il lavoro alla fine venga sempre ripagato".
Martin Silva Perdomo (centrocampista Bra), accompagnato davanti ai giornalisti da Ezequiel Banegas (attaccante Bra): "La rete mi ha dato maggiore fiducia, ma non ho mai dubitato sulla stima del mister, che mi ha sempre appoggiato. Il gol lo dedico alla mia famiglia ed in particolare a mio fratello Gaston che era presente allo stadio".
Salvo un possibile anticipo dovuto al successivo turno di campionato che si giocherà di mercoledì pomeriggio, per la seconda giornata di ritorno il calendario offre il derby della provincia Granda: domenica 18 gennaio alle ore 14,30 allo stadio "Fratelli Paschiero" si giocherà Cuneo-Bra.

Le foto di Bra-Lavagnese (scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso), sono disponibili sulla nostra Pagina ufficiale Facebook: CLICCARE QUI
e sul nostro sito ufficiale: CLICCARE QUI.

DL A.C. Bra
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Settembre 2021
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Settembre 2021
L M M G V S D
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account