28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

COMUNICATO STAMPA UFFICIALE: Serie D, S.C. Vallée d´Aoste-Bra 1-4

13-10-2014 13:13 - News GIALLOROSSE
Pablo Ezequiel Banegas (foto Andrea Lusso)
S.C.VALLÉE D´AOSTE: Vezzani, Balbis, Nazari, Del Duca, Bonomo, Raimondo, Boussik, Roncari, Broso (31° st Piovano), Molino (11° st Jeantet), Trimarco.
Allenatore: Gabriele Corvo.
BRA: Bonvissuto, Mazza, Silvestri, Strumbo, Affinito (41° st Lombardo), Silva Perdomo (36° st Pirrotta), Figone, Chiazzolino, Banegas, De Peralta, Varvelli (32° st Osella).
Allenatore: Massimo Gardano.
Arbitro: Cusanno di Chivasso (Anfaiha di Pinerolo e Castellaneta di Collegno).
MARCATORI: 17° pt Banegas (B), 29° pt Trimarco (V), 5° st De Peralta (B), 10° st e 33° st Silva Perdomo (B).

Il Bra torna dalla trasferta in Valle d´Aosta con due certezze: tre punti in tasca e l´identità di una squadra che migliora settimana dopo settimana.
Domenica pomeriggio allo stadio "Comunale" di Saint-Christophe (Ao), in località Prevot, l´undici giallorosso allenato da Massimo Gardano ha inflitto un poker "sudamericano" al S.C. Vallée d´Aoste (in campo con un completo color granata), conquistando il sesto risultato utile di fila e salendo a quota 12 punti in graduatoria.
Gli ospiti cuneesi (in completo bianco con bande giallorosse) scendono in campo con un 4-3-3 composto da: Bonvissuto (in porta), Mazza, Silvestri, Strumbo e Affinito (in difesa), Chiazzolino, Figone e Silva Perdomo (a centrocampo), Banegas, De Peralta e Varvelli (in attacco).
Il ghiaccio si rompe al 17°: Banegas chiama in causa Chiazzolino, steso in area da Balbis e per il direttore di gara non ci sono dubbi nell´assegnare il penalty. Dagli undici metri l´italo-argentino Banegas spiazza Vezzani, 0-1.
Allo scoccare della mezz´ora, si registra il pareggio del S.C. Vallée d´Aoste con una sforbiciata di Trimarco, in area, che infila Bonvissuto per l´1-1.
Sul finire del primo tempo, colpo di testa di Chiazzolino controllato da Vezzani.
Passano cinque minuti della ripresa e il Bra cambia marcia: invenzione di Silva Perdomo (uruguaiano) per De Peralta (italo-argentino), che dal vertice destro dell´area lascia partire una conclusione imparabile, 1-2.
Ancora cinque minuti e tocca a Silva Perdomo: schema da corner battuto da Banegas e sinistro di prima intenzione all´angolino sinistro (dai sedici metri), 1-3.
Il Vallée d´Aoste non ha vie di scampo, poi a un quarto d´ora dal novantesimo è espulso (per proteste) il tecnico locale Gabriele Corvo.
Tre minuti più tardi, ecco la doppietta personale di Martin Silva Perdomo e il definitivo 1-4 del Bra: punizione dal limite dell´area, trasformata con maestria.
Sul terreno di gioco, per i braidesi, sono entrati (dal 32° in poi) Osella, Pirrotta e Lombardo.
"Il Bra ha fatto un´ottima gara, in una sfida non facile, portando a casa i tre punti contro una squadra che, essendo quasi all´ultima spiaggia, ha dato il tutto per tutto con grande grinta. Sono contento soprattutto perché si è fatto ciò che avevo chiesto: dopo il loro pareggio non ci siamo disuniti, alzando i ritmi, in particolar modo nella ripresa, e chiudendo la pratica già attorno all´ora di gioco", ha detto mister Massimo Gardano a fine gara.
Domenica 19 ottobre (ore 15) al Complesso sportivo "Attilio Bravi", i giallorossi ospiteranno la capolista Caronnese (di Caronno Pertusella, Varese).

DL A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account