18 Settembre 2019

News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

COPPA ITALIA LEGA PRO: Bra-Alessandria 1-1

18-08-2013 17:35 - News GIALLOROSSE
Festeggiamenti dopo il gol di Barbaro (foto Andrea Lusso)
BRA: Garino, Passerò, Valeriano, Prizio, Briano, Rossi, Barbaro, Galfrè (19° st Nitride), Sillano (22° st Grosso), Isoardi, Di Prima (44° st Fabris).

A disp: Gaia, Giai Baudissard, Figone, Scavetta.

Allenatore: Maurizio Calamita.

ALESSANDRIA: Poluzzi, Cammaroto, Mora, Cavalli, Viviani, Sirri, Spighi, Ferrini, Rantier, Taddei (38° st Tanaglia), Valentini (9° st Scotto).

A disp: Servili, Mariotti, Sabato, Romano, Caciagli.

Allenatore: Egidio Notaristefano.

Arbitro: Giua di Pisa (Meozzi di Empoli e Bercigli di San Giovanni Valdarno).

Marcatori: 9° pt Rantier rig. (A), 14° st Barbaro (B).

Ammoniti: Valeriano (B), Isoardi (B), Cavalli (A), Tanaglia (A), Mora (A).

Espulso: 49° st Scotto (A).

Note: 200 spettatori.

Pari nell´esordio professionistico per il Bra al "Paschiero" di Cuneo (perché il "Madonna dei fiori" di Bra non è stato ancora adeguato alla categoria), contro la quotata Alessandria, nel primo match valevole per la Coppa Italia di Lega Pro (primo turno, triangolare A).
Padroni di casa (in divisa rossa) senza Ferrario, Dalla Costa, Tettamanti, Vavassori, Campanaro e Botturi.
Al settimo minuto sblocca la parità l´Alessandria: Passerò aggancia Rantier in area, per l´arbitro è penalty e lo stesso numero 9 grigio non fallisce dal dischetto, nonostante la leggera deviazione di Garino, 0-1. Al 24° Rantier si divora il raddoppio, colpo di testa a lato con Garino saltato e fuori causa. Punizione di capitan Briano, dai 25 metri, out di poco al 37°. Al 38° Garino con i pugni su Rantier e nella ribattuta, Taddei spedisce fuori. Ad inizio ripresa, spunto di Valeriano chiuso in corner, al 9° gran parata di Garino su Taddei e poco dopo Rantier sfiora il palo con un sinistro rasoterra dal limite.
Al 14° il Bra pareggia: cross dalla destra di Passerò, spizzata di testa a centro area di Sillano e sinistro in contro balzo di Barbaro che fulmina Poluzzi, 1-1.
Bra in crescita dopo il gol e Alessandria che patisce il ritmo dei cuneesi.
Al 33° il neo entrato Grosso spara alto dopo una buona incursione di Di Prima, al 39° angolo di Isoardi e colpo di testa fuori misura di Prizio. Miracolo di Garino: al 42°, sul colpo di testa di Scotto servito dall´angolo di Rantier. Al 49° rosso diretto per Scotto, reo di una brutta entrata su Valeriano e Alessandria che chiude il match in dieci uomini. Termina 1-1 la prima uscita professionistica dei giallorossi del duo Daidola-Calamita.
Domenica, sempre al "Paschiero" alle ore 17 sarà ancora Coppa Italia: è in programma Cuneo-Bra, il derby della Granda.

DL A.C. Bra S.r.l.

Prossimi impegni


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata