24 Giugno 2019

News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Cavazzi gela il Bra...0-1

19-12-2010 22:36 - News GIALLOROSSE
Uno scatto di Bra-Lascaris (foto Piero Giorgino)
BRA: Maio, Dalmasso (27° st Luisi), C. Molinaro, S. Molinaro, Ferrarese, Corbo, Pizzigalli, Furgato (9° st Bonsanto), Pavani, Riorda, Deideri (19° st Pera).
A disp: Varanese, Ventrella, Morra, Marengo.
Allenatore: Sergio Fava.
LASCARIS: Asinelli, Mandes, Beccia, Parbuono, Ughetto, Lovreglio, Longo (32° st Dobrojan), Bellacozza, Cavazzi, Rizzo, Bobbio (28° st Lavalle).
A disp: Troilo, Boraso, Ferroglio, Cedro, Bruno.
Allenatore: Luca Trabucco.
Arbitro: Giordano di Lodi.
Marcatore: 14° pt Cavazzi (L).
Note: pomeriggio gelido, terreno gelato in superficie, circa 180 spettatori.

Verrebbe da pensare ad un´inversione di tendenza.
Seconda sconfitta consecutiva al "Madonna dei fiori" per la banda braidese targata Sergio Fava, questa volta superato di misura dalla capolista Lascaris, in quello che fino a poche settimane fa era conosciuto come il fortino giallorosso, capace di ovviare, a suon di punti, alla scarsa vena da trasferta. Ma la realtà racconta ben altro, perchè se contro il Lucento era stata una scriteriata espulsione di Maio a spalancare la vittoria ai torinesi, dinnanzi ai bianconeri di Trabucco, la sfortuna ci ha messo del suo, con due legni colpiti e una parata da videogioco di Asinelli in zona Cesarini. Forti del ritorno di Daniele Morra (terzino mancino classe ´92 dall´Albese) e dell´approdo di Stefano Bonsanto (centrocampista classe ´88 dal Chisola), i braidesi si difendono bene sui primi attacchi ospiti: Simone Molinaro spazza quasi sulla linea un lob di Cavazzi e Maio è bravissimo a chiudere in angolo una zuccata di Rizzo, da pochi passi. Gol sfiorato e poi incassato: Riorda solletica il palo in piena area di rigore, su incursione di Furgato e dall´altra parte Cavazzi porta in vantaggio il Lascaris: traversone destro di Mandes, pallone in area piccola per il numero 9 ospite che di testa brucia la retroguardia di casa e infila Maio, 0-1 (gol numero 12 per il 24enne scuola Toro, ex Chieri e Orbassano, vice-cannoniere del girone).
Scoccata la mezzora, su punizione di Deideri, stacco in area di Christian Molinaro con palla che tocca l´incrocio dei pali ed esce ad Asinelli battuto. Nella ripresa sale in cattedra super Maio: prima blocca un destro di Rizzo ed è provvidenziale nell´uscita coi piedi, su Ughetto lanciato a rete.
Bonsanto fa il suo debutto in maglia giallorossa e il centrocampista dalle leve corte finisce subito sui taccuini: destro incrociato potente all´11°, con Asinelli chiamato ad un intervento difficile in due tempi. Ultimi scampoli di gara da montagne russe: al 43° Dobrojan è lanciato a tu per tu con Maio, ma l´estremo difensore braidese chiude la serranda e sventa il pericolo, poi al 90° l´occasionissima per Bonsanto.
Calcio di punizione centrale, dai 18 metri, destro a giro per l´ex Chisola che supera la barriera torinese, ma un balzo felino di Asinelli va a togliere il pallone, proprio sotto l´incrocio dei pali. Salutato il 2010, salvo imprevisti, si tornerà in campo domenica 6 febbraio, con il Bra impegnato a Vinovo contro il Chisola.
DL Asd Bra

Prossimi impegni

[<<] [Giugno 2019] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata