28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Acqui-Bra 2-1

10-10-2015 12:00 - News GIALLOROSSE
Roumadi e Ferrario confezionano l´1-1 in Acqui-Bra (Foto Cavanna)
ACQUI: Scaffia, Benabid, Giambarresi, Genocchio, Lamorte, Iannelli, Castelnovo (41° st De Biase), Anania, Cesca, Cleur (17° st Zeutsa), Migliavacca (30° st Mondo).
A disp: Gaione, Ranieri, Menescalco, Porazza, Cerutti, Troni.
Allenatore: Francesco Buglio.
BRA: Diouf, Bottasso, Corteggiano, Mazzafera, Ottonello, Prizio, Coccolo (27° st Jeantet), Pirrotta, Ferrario, Dimasi (23° st Bossolasco), Roumadi.
A disp: Carli, Camoletto, Di Stefano, Chiazzolino, De Peralta, Sardo.
Allenatore: Massimo Gardano.
Arbitro: Carrione di Castellammare di Stabia, (assistenti: Lattanzi e Donato di Milano).
Marcatori: 37° pt Cesca (A), 10° st Ferrario (B), 22° st rig. Anania (A).
Note: ammoniti Scaffia, Cesca e Cleur (A), Ottonello e Prizio (B). Espulso Prizio (B) al 21° st con doppia ammonizione per fallo da rigore.

Momento negativo per il Bra che, ad Acqui Terme, esce sconfitto di misura nell´anticipo della settima giornata d´andata.
Venerdì pomeriggio, allo stadio "Jona Ottolenghi", per la decima volta in stagione è andato a segno l´attaccante classe 1986 (di origini lombarde) Carlo Emanuele Ferrario.
Giallorossi, però, "castigati" dai centri di Cesca e Anania e costretti a restare fermi a quota 10 punti in classifica (un pari e due ko nelle ultime tre partite).
Tra infortuni (De Stefano, Carretto, Di Savino, Massa e Perrone) e squalifiche (Erbini), con Chiazzolino e De Peralta acciaccati ed in panchina per onor di firma, mister Gardano rimescola le carte con: Diouf (tra i pali), Mazzafera, Bottasso, Prizio e Corteggiano (in difesa), l´esordiente Coccolo, Ottonello e capitan Pirrotta (a centrocampo), Dimasi in appoggio a Ferrario e all´ex di turno Roumadi.
Acqui in completo bianco e bordi neri, Bra con il tradizionale completo giallorosso.
Giornata nuvolosa e umida, terreno in scarse condizioni e circa 200 spettatori sugli spalti.
Uomini di Buglio ben sistemati in campo e braidesi che non trovano lo spiraglio giusto per affondare il colpo.
Traversone dalla destra di Castelnovo (20°), colpo di testa di Cesca smorzato in calcio d´angolo da Mazzafera.
Al 37° l´Acqui segna l´1-0: Cesca addomestica il pallone ai 20 metri, prima che il suo sinistro trovi l´angolino basso alla sinistra di Diouf. Niente recupero e tutti negli spogliatoi.
Nessun cambio in avvio di secondo tempo, ma Bra più "avvelenato" e concentrato.
Trascorrono 10 minuti e i giallorossi pareggiano! Ottonello innesca Roumadi all´interno dell´area termale, sponda aerea per Ferrario che, posizionato al centro, trafigge Scaffia di destro, 1-1.
I padroni reagiscono con Migliavacca e il neo-entrato Zeutsa (al 20° e 21°) ma in entrambe le sortite offensive, Diouf ci mette una pezza con grandi risposte.
Sempre al 21°, su azione nata da calcio d´angolo, Prizio trattiene e atterra Cesca in area braidese: seconda ammonizione per il centrale difensivo del Bra, espulsione, giallorossi in 10 uomini e calcio di rigore per l´Acqui.
Anania calcia potente e preciso, 2-1 al 22°.
Massimo Gardano rinforza il pacchetto arretrato, con Bossolasco per Dimasi (23°) e gioca il jolly offensivo con Jeantet per Coccolo (al 27°).
Con l´uomo in meno, i braidesi stringono i denti ma spendono le ultime energie a disposizione.
Al 37° Diouf neutralizza una ripartenza di Zeutsa, poi, nel primo dei tre minuti di recupero assegnati, Roumadi lascia partire un destro rasoterra dal limite dell´area, parato in due tempi da Scaffia.
Triplice fischio e 2-1.
Mercoledì 14 ottobre, al Complesso sportivo "Attilio Bravi", alle ore 15 si gioca il turno infrasettimanale valido per l´ottava giornata: Bra-Gozzano.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account