03 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Argentina-Bra 0-1

21-09-2015 17:00 - News GIALLOROSSE
Diouf in Argentina-Bra (foto S.S.D Argentina Arma)
ARGENTINA: Manis, Garattoni, Leo, Noto, Tos, Colantonio (27° st Donaggio), Canu (16° st Celotto), Marin, Ceccarelli, Lo Bosco, Bettini (45° st Mannoni.
A disp: Forzati, Corio, Ciaramitaro, Leuzzi, Moroni, Cardia.
Allenatore: Nicola Ascoli.
BRA: Diouf, Bottasso, Corteggiano, Carretto, Ottonello, Prizio, Mazzaferra, Chiazzolino, Ferrario (38° st Pirrotta), Roumadi (27° st Erbini), Jeantet (22° st Dimasi).
A disp: Carli, Massa, Di Stefano, Sardo, De Peralta.
Allenatore: Massimo Gardano.
Arbitro: Dell'Erario di Livorno (assistenti: Lencioni di Lucca e Donato di Pistoia).
Marcatore: 17° st Ferrario (B).
Note: ammoniti Marin e Tos (A), Mazzafera, Chiazzolino e Roumadi (B).

Ad Arma di Taggia ha colpito l'ex!
Sotto un caldo sole settembrino, ieri pomeriggio allo stadio "Ezio Sclavi" il Bra ha centrato la seconda vittoria consecutiva e centrato la prima (stagionale) in trasferta.
Contro i bianconeri di Nicola Ascoli, i giallorossi di mister Massimo Gardano sono stati trascinati, ancora una volta, da Carlo Emanuele Ferrario: 7 gol in quattro partite per l'attaccante 28enne, che la passata stagione ha vestito, proprio, i colori del team taggiasco.
Al 12° Bra pericoloso con Roumadi: colpo di testa in area piccola su angolo di Ottonello, ma palla alta di pochissimo.
Diouf fa la voce grossa al 18°, tiro dal limite di Ceccarelli e tuffo puntuale del numero uno ospite.
Mezz'ora scoccata e dopo una punizione di Lo Bosco, Diouf si supera sul successivo colpo di testa di Canu.
Al 35° palo colpito da Lo Bosco, il pallone carambola sulla schiena di Diouf e, prima che superi la linea di porta, il numero uno braidese la blocca con sicurezza.
Rientrate dall'intervallo, le squadre "proseguono" sullo 0-0 fino al minuto 17: Noto perde palla nelle retrovie, ne approfitta la punta francese Roumadi che, una volta giunto in area ligure, serve il compagno Ferrario, chirurgico a depositare in fondo al sacco di destro per lo 0-1!
Erbini, Dimasi e Pirrotta rilevano Roumadi, Jeantet e Ferrario, l'Argentina prova a pungere ma il Bra non lascia spazi e al triplice fischio finale, si aggiudica l'intera posta in palio.
Giallorossi, ora, a quota 9 punti in classifica.
Capitan Giacomo Chiazzolino e compagni, nel prossimo turno di campionato, incontreranno il Chieri per la seconda trasferta di fila: sabato 26 settembre (ore 15) allo stadio "De Paoli".

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni
[<<] [Dicembre 2020] [>>]
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account