05 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Borgosesia-Bra 0-0

16-01-2017 13:49 - News GIALLOROSSE
Borgosesia-Bra
BORGOSESIA: Libertazzi, Nava, Pavan, Canessa, Gusu, Bruzzone, Vita, Di Lernia, Zamparo, Perez, Tomaselli.
A disp: Fiorio, Erba, Virga, Guidobono, Augliera, Testori, Boateng, Clausi, Loria.
Allenatore: Alessio Dionisi.
BRA: Tunno, Benabid, Gili Borghet, Rossi, Dolce, Gregorio, Cangemi (19° st Casassa Mont), Barale, Niang (31° st Aquaro), Beltrame, Caristo (36° st Besuzzo).
A disp: Bonofiglio, Cuccia, Gramaglia, Bergesio, Russo, Tesio.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
Arbitro: Frascaro di Firenze (assistenti: Pepi e Toce di Firenze).
Note: ammoniti Perez, Bruzzone, Zamparo (Bo), Gregorio, Benabid (B); espulso Zamparo (Bo) al 49° st per doppio cartellino giallo.

Giallorossi gagliardi.
Quarto risultato utile e consecutivo (quattro "X") per i braidesi che, ieri pomeriggio sul sintetico del "Comunale", hanno strappato un preziosissimo 0-0 al cospetto del granitico Borgosesia. Vercellesi ancora imbattuti sul campo amico: la miglior difesa del girone, con soli 12 gol al passivo.
Bra (in divisa bianca con inserti giallorossi) orfano degli infortunati Capellino, Dimasi, Ghione Mainardi e dello squalificato Montante, in campo con: Tunno in porta, Benabid, Rossi, Gregorio e Gili Borghet nella retroguardia; Cangemi, Barale e Dolce a centrocampo; Niang, Beltrame e Caristo (all´esordio da titolare al suo secondo gettone in Prima squadra) in attacco. Dopo mezz´ora di "studio", al minuto 38 gli ospiti vanno vicinissimi al gol del vantaggio: apertura di Gregorio e palla a Beltrame che calcia di destro all´interno dell´area avversaria, a Libertazzi battuto è Pavan a spazzare il pallone sulla linea di porta. Squadre negli spogliatoi sul punteggio di 0-0.
Minuto 10 della seconda frazione: Tunno respinge una conclusione di Tomaselli, l´azione prosegue con un cross dello stesso Tomaselli per Di Lernia, colpo di testa che finisce fuori misura. Al 19°, Casassa Mont rileva Cangemi. Un minuto più tardi, bravo Tunno a neutralizzare un tentativo di Di Lernia.
Incrocio dei pali colpito dal Borgosesia al 23°: punizione battuta dal mancino di Di Lernia e pallone che sbatte nell´angolo alto, a Tunno battuto.
Minuto 31, esordio in giallorosso per l´attaccante neo-giallorosso Roberto Aquaro (al posto di Niang). Terzo ed ultimo cambio al 36°: Besuzzo per Caristo. Sinistro rasoterra dal limite di Di Lernia (al 37°) con Tunno abile nel distendersi in tuffo e nel deviare la sfera in calcio d´angolo.
Il direttore di gara assegna 6 minuti di recupero (dovuti ai cambi e alla medicazione di Gregorio, che ha giocato parte della gara con una vistosa fasciatura alla testa, dopo uno scontro) e al 49° i granata restano in 10 uomini per il secondo cartellino sventolato a Zamparo.
Triplice fischio e 0-0.
"Ci mettiamo in tasca un buon punto. Nel primo tempo abbiamo fatto meglio noi, sfiorando il vantaggio. Nella ripresa è normale che i nostri avversari abbiano provato ad attaccare di più. Ci sarà da lottare ogni gara, ma la strada intrapresa dai miei giocatori è quella giusta. Sono molto soddisfatto per la continuità di rendimento, per l´atteggiamento e l´unione d´intenti" ha dichiarato mister Fabrizio Daidola.
Salito a quota 19 punti in classifica (a pari merito, proprio, con i rossoblu lombardi) domenica 22 gennaio alle ore 14,30 il Bra affronterà la Varesina, al Complesso sportivo "Attilio Bravi".

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni
[<<] [Dicembre 2020] [>>]
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account