27 Novembre 2021
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Bra-Castellazzo 2-1

05-02-2018 17:00 - News GIALLOROSSE
Gioia giallorossa dopo il liberatorio 2-1
BRA: Bonofiglio, Gili Borghet (28° st Mulatero), Rossi, Dolce, Lazzaro (40° st Salamon), Montante, Brancato, Besuzzo, Beltrame, Tuzza, Casassa Mont (19° st Spadafora).
A disp: Pelissero, Cavallera, Bettati, Morra, Occelli, Tesio.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
CASTELLAZZO: Gaione, Labano (46° st Gentile), Cirio (3° st Guerci), Molina (38° st Rosset), Robotti, Camussi, Benabid, Rolandone, Viscomi, Innocenti, Piana.
A disp: Bertoglio, De Bianchi, Genocchio, Limone, Bronchi, Ecker.
Allenatore: Roberto Adamo (al posto dello squalificato Alberto Merlo).
Arbitro: Lombardelli di Torino (assistenti: Barcella di Bergamo e Cardona di Catania).
Marcatori: 7° pt Lazzaro (B), 9° pt Piana (C), 35° st Montante (B).
Note: oltre 200 spettatori, con il solito tifo incessante del "Bra Front"; ammoniti Montante e Bonofiglio (B), Piana, Viscomi, Rolandone e Rosset (C).

"Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare!".
Al cospetto del Castellazzo (ultimo in classifica; ma la classifica, in alcuni casi, non rispecchia la realtà) il Bra, ieri pomeriggio, ha dovuto mettere in campo il 101% per avere ragione degli alessandrini e incamerare altri 3 punti, pesantissimi, in chiave rincorsa play-off.
Dopo la rete di Lazzaro che ha rotto gli equilibri, ci ha pensato Piana, subito dopo, a portare il match sull´1-1. A dieci minuti dal "gong" finale, la firma di Montante ha fatto compiere, ai braidesi, l´allungo decisivo.
Prima del match, è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Azeglio Vicini, ex ct della Nazionale Italiana di calcio.
Senza gli infortunati Ghione Mainardi e Barale, con Gasbarroni out per la seconda ed ultima giornata di squalifica, Fabrizio Daidola recupera (almeno per la panchina) Bettati.
Padroni di casa (con una nuova divisa, con inserti bianchi e giallorossi) in campo con: Bonofiglio; Besuzzo, Rossi, Brancato e Gili Borghet; Casassa Mont, Dolce e Tuzza; Beltrame, Lazzaro e Montante.
Settimo minuto e 1-0 del Bra: da una punizione defilata di Beltrame, colpo di testa di Besuzzo, Gaione si protende in tuffo ma, da due passi, bomber Nunzio Lazzaro insacca!
Due minuti più tardi, i biancoverdi pareggiano: palla intercettata e sinistro potente di Piana, dalla distanza, traversa-gol e nulla da fare per Bonofiglio, 1-1.
La gara si accende definitivamente: 15° e sinistro di poco fuori misura di Montante;
pallonetto che sibila la traversa, con Gaione in uscita, di Beltrame al 17°;
salvataggio difensivo di un Dolce "inesauribile" e palla in corner al 20°;
combinazione Montante, Beltrame e Lazzaro con sfera deviata in corner al 31°;
tiro di Rolandone dal limite, Bonofiglio si distende e tocca in angolo, dall´angolo è ancora Bonofiglio a smanacciare il pericolo (33°).
Duplice fischio e squadre a riposo sull´1-1.
Decimo del secondo tempo e un tiro-cross di Beltrame si spegne sul fondo, davvero, per pochi centimetri.
Al 19° Spadafora rileva Casassa Mont, rinforzando il reparto offensivo dei giallorossi; al 28° Mulatero prende il posto di Gili Borghet.
Sassata di Dolce dai venti metri, di destro, e Gaione di oppone a fatica (31°). Minuto 35, il Bra mette la freccia: calcio di punizione di Peppe Dolce dal vertice sinistro dell´area alessandrina, pallone sul secondo per l´accorrente capitan Marco Montante che, con una zampata delle sue, mette dentro il fondamentale 2-1 che fa "tremare" il "Bravi"! Salamon rileva Lazzaro (40°) poi Rolandone spedisce fuori un tiro pericoloso.
Tre minuti di recupero e, al 46°, Beltrame non trova la porta; al 48° mischia in area braidese: Bonofiglio tocca il pallone in uscita che finisce a Guerci, destro "nel traffico" e provvidenziale salvataggio sulla linea di Dolce, che spazza via. Triplice fischio liberatorio, quinto risultato utile e consecutivo, Bra che sale a quota 40 punti, al sesto posto (scavalcata la Folgore Caratese) e sempre a -5 dal Chieri.
"Abbiamo creato tanto, tenendo il pallino del gioco in mano. Ci siamo riversati nella loro metà campo, dovevamo stare un po´ più attenti perchè sapevamo delle loro qualità e che avrebbero lottato. La pazienza ci ha premiati e con merito abbiamo vinto. Non era una partita semplice. La squadra è stata brava a tenere un profilo continuo, con la giusta mentalità, nel secondo tempo gli abbiamo concesso meno occasioni, trovando il colpo del ko", sono le parole di Fabrizio Daidola, allenatore del Bra, nella conferenza stampa post-partita.
"In settimana l´avevamo preparata bene, perchè sapevamo a che cosa saremmo andati incontro. L´abbiamo sbloccata dopo pochi minuti, poi dopo il loro pareggio non ci siamo disuniti e, lavorando di squadra, è arrivato il gol-partita. Sono contento per il gol e per la vittoria che volevamo" ha detto l´attaccante e capitano giallorosso, Marco Montante, nel post-match.
Domenica 11 febbraio (ore 14,30) allo stadio "Natale Palli" di Casale Monferrato (Al), andrà in scena Casale-Bra.

Le foto di Bra-Castellazzo (scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso) disponibili sulla Pagina ufficiale Facebook: CLICCARE QUI.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Novembre 2021
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Novembre 2021
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
21-11-2021 - Prossimi impegni
28-11-2021 - Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie