18 Settembre 2019

News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Bra-Ligorna 3-0

30-11-2015 17:38 - News GIALLOROSSE
Dimasi ed Erbini, protagonisti contro il Ligorna
BRA: Diouf, Di Savino, Spera, Piscopo, Mazzafera, Prizio, Dimasi (33° st Cogerino), Ottonello (35° st Di Stefano), Erbini, De Peralta, Corteggiano (23° st Coccolo).
A disp: Carli, Massa, Perrone, Bottasso.
Allenatore: Massimo Gardano.
LIGORNA: Dondero, Zunino, Cataldo, Nardo, Gallotti, Napello, Romano (1° st Cocurullo), Ghiglia, Romei (16° st Piacentini), Balla, Liguori (31° st Barone).
A disp: Boero, Pedone, De Persiis, Sugrenti, Costa, Pelizza.
Allenatore: Antonio Pandiscia.
Arbitro: Belfiore di Parma (assistenti: Facchini di Parma e Repetto di Bolzano).
Marcatori: 22° pt e 10° st Erbini (B), 30° st Dimasi (B).
Ammoniti: Corteggiano (B), Zunino, Romano, Napello (L).

"Il miglior Bra della stagione"!
Parola di mister Massimo Gardano, nella conferenza stampa post-partita.
Riprendono a macinare punti, i giallorossi, con un secco 3-0 rifilato ai genovesi del Ligorna.
Tre gol e, soprattutto, altri tre "mattoncini" fondamentali per la rincorsa ai quartieri alti della graduatoria.
Ieri pomeriggio al Complesso sportivo "Attilio Bravi" oltre 200 gli spettatori che, nonostante il primo vero freddo, non hanno voluto fare mancare il proprio supporto alla squadra: in particolare, la tifoseria organizzata del "Bra Front".
Otto le assenze tra i padroni di casa: Carretto, De Stefano, Chiazzolino, Pirrotta, Jeantet, Roumadi, Ferrario (per infortuni muscolari) e Sardo (per squalifica).
Nel tradizionale completo giallorosso, sono scesi in campo: Diouf (tra i pali), Di Savino, Piscopo, Prizio e Spera (linea difensiva), Mazzafera, Ottonello e Dimasi (a centrocampo), con Corteggiano, Erbini e De Peralta ad "offendere".
Il Bra legittima il buonissimo inizio di match, contro i biancoblu del Ligorna, creando seri problemi già dal 13°: sinistro di Ottonello dal limite e Dondero tocca in angolo.
De Peralta, al 18°, chiama Dondero ad un intervento con la punta delle dita; al 20° punizione mancina di Ottonello dai 18 metri, palla che tocca la barriera e l´incrocio dei pali prima di spegnersi sul fondo (ma incredibilmente non viene assegnato il corner).
Bra in vantaggio al 22°: Dimasi ruba palla e s´invola sulla destra, pallone a centro area per Erbini che, in spaccata, lo manda nell´angolino più lontano: 1-0!
Il Ligorna non alza bandiera bianca, anzi, ma deve arrendersi ad un Diouf a dir poco fantastico: tuffo e palla in corner su sventola di Balla al 24°. Al 31° Napello schiaccia a terra un colpo di testa (su azione d´angolo) da posizione ravvicinata e la sfera schizza sopra la traversa. Spera impegna Dondero al 33°, ma il suo destro viene respinto.
Miracolo di Diouf al 43°: Romei si presenta a tu per tu, ma uscita del numero uno di casa che intercetta la conclusione, spedendo il pallone in calcio d´angolo.
1-0 dopo i primi 45 minuti di gioco.
Decimo minuto del secondo "round" e raddoppio braidese: cross dalla sinistra di Spera e deviazione vincente, da buona posizione, dell´attacante siciliano classe 1991 Erbini, doppietta e 2-0!
Al 23° Coccolo rileva Corteggiano, mentre al 26° Erbini sfiora il tris.
Puntone di De Peralta al 29° con Dondero che si salva, ma un minuto dopo è costretto a capitolare per la terza volta: De Peralta illumina Dimasi che insacca il 3-0!
Nel frattempo, dal settore occupato dal "Bra Front" parte un applauso ed il coro "Giovanni sempre con noi", in memoria di Giovanni Battista Messa: appassionatissimo tifoso dei colori giallorossi, spentosi prematuramente l´altro giorno all´età di 49 anni.
C´è ancora spazio per due cambi giallorossi: Cogerino per Dimasi e Di Stefano per Ottonello.
Dopo tre minuti di recupero, al fischio finale il Bra sale a quota 25 punti.
Mister Gardano: "Abbiamo trovato la giusta intensità agonistica e per averla serve empatia tra gli uomini, che si costruisce solo giocando con continuità, di cui siamo stati purtroppo carenti fin qui. Non a livello di risultati, visto che questa è la sesta vittoria nelle ultime otto partite, ma a livello di interpreti, a causa dei molti infortuni".
Vincent Diouf, portiere braidese classe 1995: "Voglio chiudere gli occhi e lavorare tanto. Il calcio è un gioco prima che un lavoro: mi diverto a stare con i compagni e voglio ogni domenica poter essere abbracciato da loro per un buon risultato".
Domenica 6 dicembre alle ore 14,30 trasferta in provincia di Vercelli: al "Comunale", si giocherà Borgosesia-Bra.

Le foto di Bra-Ligorna (scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso) disponibili sul sito ufficiale: CLICCARE QUI
e sulla Pagina ufficiale Facebook: CLICCARE QUI.

Danilo Lusso A.C. Bra

Prossimi impegni


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata