26 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Bra-Pinerolo 1-0

21-03-2016 19:14 - News GIALLOROSSE
La prodezza di Nicolò Mulatero che ha deciso il derby piemontese con il Pinerolo
BRA: Diouf, Spera, Di Savino, Amato (38° st Coccolo), Bottasso, Prizio, Mazzafera, Chiazzolino (43° st Ottonello), Ferrario, Erbini (29° st De Peralta), Mulatero.
A disp: Carli, Massa, De Stefano, Berruto, Cogerino.
Allenatore: Marco Fornello (al posto dello squalificato Massimo Gardano).
PINEROLO: Zaccone, Assisi, Dalmasso, Grillo, Grancitelli, Lippo (27° st Gozzi), Esposito (34° st Saadi), Noia, Dalla Costa (19° st Gili), Sardo, Pautassi.
A disp: Fonti, Mannai, Mensitieri, Curti, Tonini, Di Dio.
Allenatore: Fabio Nisticò.
Arbitro: Biffi di Treviglio (assistenti: Ferrari di Imperia e Budianu di Novi Ligure).
Marcatore: 36° st Mulatero (B).
Note: circa 250 spettatori; ammoniti: Dalmasso, Lippo e Sardo (P); espulso: Zaccone (P) al 26° st con cartellino rosso diretto.

Eccezionale Nicolò Mulatero!
Commenterebbe, così, un noto telecronista calcistico, la prodezza balistica dell´attaccante torinese classe 1997. Il suo primo gol ufficiale con la maglia del Bra ha regalato, ai giallorossi, il successo ai danni del Pinerolo e il quarto risultato utile consecutivo (record stagionale).
Il tutto, figlio di una buona prestazione da parte dei padroni di casa: attenti, propositivi e grintosi.
Per la tredicesima giornata di ritorno, mister Massimo Gardano (squalificato e sostituito in panchina dal vice Marco Fornello) senza il lungodegente Carretto, gli acciaccati Jeantet e Dimasi e lo squalificato Piscopo, ha scelto: Diouf (in porta), Spera, Bottasso, Prizio e Di Savino (in difesa), Amato, Chiazzolino e Mazzafera (a centrocampo), Ferrario, Erbini e Mulatero, in attacco.
Ieri pomeriggio, al Complesso sportivo "Attilio Bravi", dopo sei minuti Ferrario serve Chiazzolino che alza sopra la traversa da buona posizione.
Al quarto d´ora, Diouf reattivo sulla sortita offensiva dell´ex Dalla Costa; due minuti dopo, Zaccone respinge di piede un tiro di Mulatero.
Destro velenoso di Ferrario al 26° e Zaccone si rifugia in calcio d´angolo. Dieci minuti più tardi, tiro al volo di Chiazzolino dal limite dell´area pinerolese e miracolo di Zaccone che alza la sfera in corner.
All´intervallo, tutti negli spogliatoi sul punteggio di 0-0.
Quinto minuto della ripresa e Bra pericolosissimo: diagonale di capitan Chiazzolino, in area, che si perde sul fondo per una manciata di centimetri.
Ancora Chiazzolino, al 20°, ma sul suggerimento di Ferrario non trova l´appuntamento col pallone da buona posizione.
Squillo dei biancoblu torinesi al 21°: conclusione da fuori area di Esposito e sfera che sbatte sul palo alla sinistra di Diouf.
Pinerolo in 10 uomini al 26°: Zaccone atterra Erbini in area, calcio di rigore e cartellino rosso per il numero uno torinese. Al 28° tra i pali subentra Gozzi che respinge il penalty battuto da Carlo Emanuele Ferrario e, sulla ribattuta, il bomber giallorosso alza la palla sopra la traversa.
De Peralta per Erbini al 29°, il Bra non molla e, al 36°, arriva il gol del vantaggio: Mazzafera pesca Mulatero nella zona sinistra dell´area avversaria e, con un sinistro in contro balzo, va ad infilare il pallone sotto l´incrocio dei pali opposto, 1-0!
Coccolo per Amato al 38° e Ottonello per Chiazzolino al 43° poi, dopo quattro minuti di recupero, arrivano i tre punti tutti giallorossi!
Mister Massimo Gardano nella conferenza stampa post-partita: "Diouf non ha fatto parate, mentre il loro portiere è stato costretto a compiere grandi interventi. La squadra ha risposto bene e ha trovato poi la vittoria grazie ad un grandissimo gol di Mulatero. Finalmente una giocata degna di un ragazzo che, con un pizzico in più di autostima e di coraggio, potrà ancora fare meglio”.
Nicolò Mulatero: "Sul gol ho semplicemente calciato con istinto e mi è andata bene. Credo e spero di poter ancora fare meglio, passare dal settore giovanile ad una Serie D non è stato facile, ma ora penso di essermi inserito al meglio. Giocare come trequartista è utile, soprattutto perché mi consente di toccare più palloni e di avere più possibilità per rendermi pericoloso”.
Dopo la sosta di Pasqua, il Bra sarà impegnato in trasferta: fischio d´inizio domenica 3 aprile (ore 15) al "Comunale" di Castellazzo Bormida (provincia di Alessandria) contro il Castellazzo.

Le foto di Bra-Pinerolo (scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso) disponibili sul sito ufficiale: CLICCARE QUI
e sulla Pagina ufficiale Facebook: CLICCARE QUI.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account