25 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Bra-Pro Sesto 0-2

23-04-2018 16:42 - News GIALLOROSSE
Bra-Pro Sesto
BRA: Bonofiglio, Gili Borghet, Barale (35° st Morra), Bettati, Dolce, Lazzaro, Gasbarroni (24° st Casassa Mont), Montante (20° st Beltrame), Brancato, Mulatero (32° st Tesio), Salamon (20° st De Santi).
A disp: Pelissero, Cavallera, Occelli, Besuzzo.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
PRO SESTO: Faccioli, Cortinovis (40° st Guanziroli), Raffaglio, Corti, Viganò, Viscomi, Duguet (20° st Fumagalli), Croce, Di Renzo (45° st Motta), Guccione (35° st Bernardi), Romano (10° st Martino).
Allenatore: Francesco Parravicini.
Arbitro: Porcheddu di Oristano (assistenti: Cremona di Genova e Cumbo di Agrigento).
Marcatore: 19° pt Di Renzo (P), 4° st Di Renzo (P).
Note: circa 200 spettatori; ammoniti Dolce, Bettati e Gili Borghet (B), Guccione, Cortinovis e Martino; espulso Brancato (B) al 43° st per rosso diretto.

Il Bra crea ma non punge, la Pro Sesto crea di più, punge due volte e sbanca il "Bravi", staccando matematicamente il pass per la postseason.
Questo l´amaro e veritiero "film" della partita giocata ieri pomeriggio, sotto un sole decisamente estivo. Quinta sconfitta consecutiva casalinga e giallorossi che rimangono a fermi a quota a 49 punti in classifica.
Bonofiglio; Mulatero, Brancato, Bettati, Gili Borghet; Dolce, Barale; Montante, Salamon, Gasbarroni; Lazzaro (squadra in campo in completo bianco, con inserti giallo e rossi). Minuto 19 e la Pro Sesto trova la via del gol: cross di Duguet dalla sinistra, imperioso stacco aereo di Di Renzo e palla in fondo al sacco, 0-1.
Dieci minuti più tardi, Luca Bonofiglio si supera in tuffo, deviando un tiro velenoso dello scatenato Di Renzo.
Al 37° grande chance per i padroni di casa: guizzo di Gasbarroni sulla sinistra, palla in area per Lazzaro, sinistro di prima intenzione e miracolo di Faccioli che respinge la sfera. Fine del primo tempo e squadre negli spogliatoi sullo 0-1.
Raddoppio Pro Sesto al quarto della seconda frazione: Di Renzo risolve un´azione in area braidese con un colpo di testa che scavalca Bonofiglio, 0-2.
Il Bra reagisce d´orgoglio: slalom, in area lombarda, di Gasbarroni ma destro fuori misura (6°). Nella girandola di cambi, da ambo i lati, Di Renzo coglie una traversa al 22°. Al minuto 25 il Bra va vicinissimo al gol: traversone del neo-entrato Beltrame e deviazione di testa, fuori di pochissimo, dell´altro neo-entrato De Santi. Buono l´approccio al match per Beltrame e De Santi.
I milanesi controllano il match e al 43° restano con un uomo in più: severo il direttore di gara che mostra il cartellino rosso a Brancato, reo di una scivolata ai danni di un avversario, che prende palla e giocatore. Al triplice fischio è 0-2.
"La nota positiva sono i giovani e sono quelli su cui dobbiamo concentrarci per la prossima stagione. Sono delle risorse che abbiamo in casa. Mi dispiace per l´ennesima sconfitta casalinga, ma facciamo sempre la scelta sbagliata nell´arco della partita. L´impegno non è mancato, ma ci manca la lucidità giusta. Abbiamo delle palesi difficoltà. Andiamo avanti e cerchiamo di concludere con onore e al meglio, questo campionato" ha detto mister Fabrizio Daidola nella conferenza stampa post-partita.
Domenica 29 aprile, ultima trasferta stagionale: alle ore 15, il Bra sarà ospite dell´Arconatese allo stadio "Comunale" di Arconate (Mi).

Le foto di Bra-Pro Sesto (scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso) disponibili sulla Pagina ufficiale Facebook: CLICCARE QUI.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account