10 Maggio 2021
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Bra-Pro Settimo & Eureka 1-0

26-10-2015 13:43 - News GIALLOROSSE
Mister Massimo Gardano a fine match
BRA: Diouf, Perrone, Corteggiano, Piscopo, Mazzafera, Prizio, Coccolo, Ottonello, Ferrario (42° st Roumadi), De Peralta, Dimasi (24° st Jeantet, 45° st Sardo).
A disp: Carli, Bottasso, Bossolasco, Spera, Erbini.
Allenatore: Massimo Gardano.
PRO SETTIMO & EUREKA: Gaudio Pucci, Freda, Menon, Niada, Ignico, Balzo (30° st Visciglia), Orofino, Piotto, Spoto (40° st Procaccio), Parisi, Sillano (21° st Marangone).
A disp: Crovagna, Fiolo, Cane, Mosca, Eyana, Pinzone.
Allenatore: Andrea Caricato.
Arbitro: Biffi di Treviglio (assistenti: Bonomo di Milano e Ravera di Lodi).
Marcatore: 34° st Jeantet (B).
Ammoniti: Prizio e Mazzafera (B).

Un´immagine che vale più di mille parole: la camminata sul rettangolo verde, a fine partita, di mister Massimo Gardano.
I cori della tifoseria giallorossa, da una parte, con l´applauso e il saluto, commosso, dall´altra.
Il Bra, ieri pomeriggio al Complesso sportivo "Attilio Bravi", ha riassaporato quel buonissimo "gusto" chiamato vittoria.
Nella decima d´andata, i giallorossi hanno avuto la meglio sulla Pro Settimo & Eureka per 1-0.
Un successo che, ai braidesi, mancava dal 20 settembre scorso (0-1 con l´Argentina) e, in casa, dal 16 settembre scorso (4-0 alla Fezzanese).
Match-winner, Alex Jeantet: attaccante italo-brasiliano classe 1997, al suo primo gol con la casacca del Bra.
In un pomeriggio autunnale, ma dinnanzi a circa 300 spettatori (buona la risposta del pubblico di fede giallorossa), dovendo "affrontare" le pesanti assenze, mister Gardano ha optato per quest´undici: Diouf (in porta), Perrone, Piscopo, Prizio e Corteggiano (in difesa), Coccolo, Ottonello e Mazzafera (a centrocampo), Dimasi, Ferrario e De Peralta (in attacco).
Buonissimo l´impatto, con la gara, da parte del Bra (in completo giallorosso), contro una Pro Settimo & Eureka (in blu, con inserti verdi-giallorossi) attenta e ordinata, diretta dal neo-arrivato mister Caricato.
Dopo un sinistro out di Orofino (7°), Dimasi accende Ferrario (al 9°) ma il suo mancino non trova la porta avversaria, di pochissimo.
Al 15° Coccolo trova Ferrario che ci prova con la punta, ma senza esito positivo. Torinesi pericolosi al 17°: colpo di testa di Ignico, su azione d´angolo, e pallone che timbra la traversa.
Due minuti dopo, punizione defilata di Ottonello e mancino velenoso che coglie, purtroppo, l´esterno della rete.
0-0 all´intervallo.
Passano undici minuti della ripresa ed è la Pro Settimo & Eureka ad affacciarsi in avanti: piazzato di Parisi, palla sul secondo palo per l´accorrente Orofino, colpo di testa e miracolo di Diouf.
Il Bra non molla e al 14° De Peralta calcia alto di poco su servizio di Coccolo.
Al 24°, fuori Dimasi e dentro Jeantet. Alla mezz´ora esatta, giallorossi sfortunati: Prizio di testa appoggia per Ferrario, mezza rovesciata in area e palo incredibile!
Ci prova, anche, Coccolo al 32°: destro secco e Gaudio Pucci si salva in corner.
Bra trova il gol, liberatorio e meritato, al 34°: cross dalla destra dell´onnipresente Coccolo, "capocciata" di Jeantet da pochi passi e palla che gonfia la rete! 1-0!
Jeantet che, addirittura, sfiora il 2-0: al 42° viene servito da De Peralta, ma con il suo tiro da buona posizione trova, solo, la parte alta della traversa.
Nello stesso minuto, il francese Roumadi rileva Ferrario.
Al 45°, però, Jeantet è costretto a chiedere il cambio per una botta al ginocchio presa in un contrasto di gioco: al suo posto, l´attaccante (1997) Germano Sardo, al suo esordio stagionale e al suo esordio in D.
Nei quattro minuti di recupero il Bra controlla e al fischio finale arrivano i meritati tre punti.
Massimo Gardano, allenatore Bra, in conferenza stampa: "Il successo è importante ma sarà importante leggerlo nel modo migliore: deve essere uno slancio per le prossime partite, in cui dovremo cercare di giocare con la stessa intensità. Sono contento per la squadra, perché quando mancano i risultati vengono a calare anche serenità e gioia: sono stati bravi a mettere in campo tutta la loro voglia di riscatto. Ringrazio l´affetto e la carica dei nostri tifosi".
Alex Jeantet: "Contavano i tre punti, da conquistare in ogni modo. Andiamo avanti per questa strada".
Mercoledì 28 ottobre, il Bra torna in campo: alle 15,30 al "Bravi" ci sarà la sfida con l´Acqui, valida per il Primo turno di Coppa Italia di Serie D.

Le foto di Bra-Pro Settimo & Eureka (scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso) disponibili sul sito ufficiale: CLICCA QUI
e sulla Pagina ufficiale Facebook: CLICCA QUI.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni
[<<] [Maggio 2021] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account