18 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Caronnese-Bra 2-1

09-09-2017 17:46 - News GIALLOROSSE
Caronnese-Bra
CARONNESE: Maimone, Marconi (10° st Braccioli), Ferrara, De Angeli, Mantovani, Giudici, Parisi (30° st Baldo), Puccio (51° st Pesce), Massaro, Corso, Villanova (24° st Roveda).
A disp: Gionta, Compagnone, Costa, Galletti, Cominetti.
Allenatore: Aldo Monza.
BRA: Bonofiglio, Gili Borghet (41° st Caristo), Rossi, Bettati, Dolce, Gasbarroni (32° st Lazzaro), Montante, Brancato (18° st Barale), Besuzzo, Beltrame, Tuzza (7° st Alagia).
A disp: Pelissero, Occelli, Mulatero, Casassa Mont, Ghione Mainardi.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
Arbitro: Lovison di Padova (assistenti: Cioffredi e Anelli di Padova).
Marcatori: 32° pt Puccio (C), 35° pt Parisi (C), 13° st Besuzzo (B).
Note: ammoniti Marconi e Ferrara (C).

Semaforo rosso a Caronno Pertusella. Nell´anticipo del sabato pomeriggio, il Bra è stato sconfitto di misura dalla Caronnese per 2-1.
In un primo tempo sostanzialmente ad armi pari, tre minuti di leggero sbandamento hanno portato i padroni di casa sul 2-0. Nella ripresa, oltre al gol che ha riacceso le speranze braidesi, si è assistito ad una frazione praticamente a senso unico ma il punteggio finale ha purtroppo penalizzato, oltre misura, i giallorossi.
Ospiti in campo con Bonofiglio, Besuzzo, Rossi, Bettati, Gili Borghet, Brancato, Dolce, Beltrame, Gasbarroni, Tuzza e Montante.
Punizione di Beltrame (7°) e mezza rovesciata di Montante in area, con Maimone che blocca la sfera.
Verso la mezzora, destro su punizione di Gasbarroni da posizione defilata e Maimone che respinge a fatica con i pugni.
Tutto fila liscio fino al 32°: palla persa dagli ospiti e poi giunta tra i piedi di Puccio, gran destro dalla distanza e 1-0 con l´aiuto della traversa. Tre minuti più tardi, c´è pure il raddoppio per la Caronnese: colpo di testa di Parisi e 2-0.
Senza alcun recupero, il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi con i varesini in doppio vantaggio.
Al 7° del secondo tempo, Mattia Alagia rileva Stefano Tuzza. In campo si vede una sola squadra al rientro dagli spogliatoi e al 13° il Bra accorcia le distanze: corner battuto da Gasbarroni e super colpo di testa di Stefano Besuzzo che, a centro area, insacca il 2-1! Ancora Besuzzo: al 17° sinistro all´interno dell´area rossoblu e pallone di pochissimo a lato. Un minuto più tardi, Pietro Barale entra al posto di Daniele Brancato.
Palo dei giallorossi al 23°: traversone di Gili Borghet, spizzata aerea di capitan Montante e sfera che sbatte sul legno, prima di spegnersi sul fondo.
Passata la mezzora, Nunzio Lazzaro prende il posto di Andrea Gasbarroni. Al 39° l´unico squillo lombardo della seconda frazione: conclusione di Corno all´interno dell´area di rigore, sparata alta.
Minuto 40: traversone di Beltrame, ancora colpo di testa di Montante e ancora la palla che sfiora il palo.
Ultimo cambio in casa Bra: Caristo per Gili Borghet al 41°. Negli 8 minuti totali di recupero, la Caronnese riesce a coprirsi a dovere e al fischio finale si prende il beffardo 2-1.
Giallorossi di nuovo in campo mercoledì 13 settembre: al "Bravi" si giocherà Bra-Seregno. Il fischio d´inizio è programmato per le ore 15, anche se la Federazione deve ancora esprimersi sulla richiesta dei lombardi di posticipare il match alle ore 16.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account