18 Gennaio 2021
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Seregno-Bra 1-3

17-01-2018 19:36 - News GIALLOROSSE
Seregno-Bra
SEREGNO: Lupu, Acquistapace (15° st Pribetti), Gritti, Capelli, Artaria, Mara, Grandi, Ronchi, Cavalcante (22° st Gambino), Esposito, Iori.
A disp: Sangalli, Borlina, Quaggio, Cannizzaro, Caon, Castella, Romeo.
Allenatore: Matteo Andreoletti.
BRA: Bonofiglio, Gili Borghet (1° st Mulatero), Rossi, Barale (42° st Cavallera), Dolce, Montante, Spadafora (35° st Gasbarroni), Brancato, Besuzzo (16° st Salamon), Beltrame (42° st Casassa Mont), Tuzza.
A disp: Pelissero, Morra, Lazzaro, Tesio.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
Arbitro: Porcheddu di Oristano (assistenti: Sugamiele di Cesena e Siboni di Faenza).
Marcatori: 5° pt Iori (S), 35° pt Montante (B), 8° st Spadafora (B), 40° st Beltrame (B).
Note: circa 200 spettatori; ammoniti: Ronchi, Artaria, Cavalcante e Mara (S), Brancato (B).

Un mercoledì, da veri leoni!
In rimonta e con una "garra" pazzesca, il Bra inanella la prima vittoria del 2018, grazie all´1-3 inflitto al Seregno nel turno infrasettimanale giocatosi oggi pomeriggio.
Allo stadio "Ferruccio", i giallorossi erano andati sotto nel punteggio, per poi ribaltare la situazione con Montante, Spadafora e Beltrame. Decisive, soprattutto, le sostituzioni nel corso della ripresa che hanno dato la scintilla necessaria per chiudere i conti.
Braidesi che non vincevano dal 10 dicembre (3-0 casalingo all´Arconatese) ed in trasferta dall´1-3 (un punteggio che porta bene) a Sesto San Giovanni con la Pro Sesto, del 3 dicembre.
Balzo a quota 33 punti e zona play-off distante 5 lunghezze.
Con la consueta divisa giallorossa, Fabrizio Daidola ha mandato in campo la seguente formazione, in terra lombarda: Bonofiglio; Besuzzo, Brancato, Rossi, Gili Borghet; Dolce, Barale; Beltrame, Tuzza, Montante; Spadafora.
1-0 Seregno al 5°: Iori, dopo aver vinto un rimpallo, appena dentro l´area batte Bonofiglio spedendo la sfera nell´angolino destro.
Costretto ad inseguire, il Bra aumenta i giri del motore e comincia "a fare male": al 10°, gol del possibile pareggio annullato a Beltrame, per un fuorigioco davvero molto dubbio.
Grande parata di Lupu al 13°: destro dai sedici metri di Dolce e tuffo del numero uno azzurro che vola a respingere.
I monzesi si rendono ancora pericolosi con Grandi, diagonale dal limite che sfiora la porta cuneese.
Minuto 35 e arriva il pari: calcio d´angolo dalla destra battuto da Beltrame, Rossi impatta di testa e, da due passi, capitan Marco Montante insacca con la "capoccia"!
Con 7 gol all´attivo, Montante è il capo-cannoniere giallorosso!
Beltrame sfiora il sorpasso al 39°: su imbeccata di Barale, si fa anticipare da Lupu nell´area piccola.
Niente recupero e squadre negli spogliatoi sull´1-1.
Ad inizio ripresa, Mulatero rileva il dolorante (alla schiena) Gili Borghet. Prima mossa azzeccata da mister Daidola.
All´ottavo minuto, proprio da un lancio del neo-entrato Mulatero, si materializza il vantaggio ospite: sulla tre quarti campo Manuel Spadafora riceve e controlla palla, elude un avversario in corsa, per poi entrare in area e "fulminare" Lupu di sinistro, 1-2! Terza rete stagionale per Spadafora, fin qui tutte segnate in trasferta.
Salomon rileva Besuzzo, poi al 26° Spadafora va vicinissimo al terzo gol: affondo di Beltrame da destra, da buonissima posizione calcia a botta sicura, traversa spizzata e palla sul fondo.
A dieci minuti dal termine, Gasbarroni rileva Spadafora, che entra in campo per la sterzata definitiva alla partita. Minuto 40 e il Bra fa il tris: Andrea Gasbarroni illumina Paolo Beltrame, prima conclusione rimpallata e sulla seconda, di destro, trova l´angolino sinistro!
Minuto 42: Casassa Mont per Beltrame e Valentin Cavallera (centrale difensivo classe 2000, all´esordio in D) per Barale.
Prima e durante i cinque minuti di recupero concessi, Gasbarroni sfiora per ben due volte l´1-4: prima con un destro a giro che sibila la traversa, poi con un diagonale destro davvero velenoso.
Triplice fischio e grande vittoria dei giallorossi!
Tre punti fortemente voluti e meritati, che cancellano il pari a Tortona, la sconfitta di Pavia ed il beffardo 1-1 di sabato scorso con la Caronnese, giunto al 90°.
Domenica 21 gennaio si torna al Complesso sportivo "Attilio Bravi": alle 14,30 si giocherà Bra-Borgosesia.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account