28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Varesina-Bra 2-1

19-09-2016 17:31 - News GIALLOROSSE
Saluto al pubblico di Varesina e Bra
VARESINA: Gallino, Manuzzato (36° st Simonato), Sala, Mira, Allodi, Albizzati, Oldrini (43° st Ruzzittu), F. Caon, Castagna, Anzano, Catta (11° st Broggi).
A disp: Varesio, Menga, Pellegrini, Martinoia, D´Amico, G. Caon.
Allenatore: Marco Spilli.
BRA: Tunno, Benabid (16° st Dimasi), Sechi (23° st Riscaldino), Ignico, Barale, Venneri, Perrone, Bevione, Niang, Montante, Beltrame (37° st Sardo).
A disp: Bonofiglio, Rossi, Menarini, Casassa Mont, Besuzzo, Bellino.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
Arbitro: Frascaro di Firenze (assistenti: Collavo e Carraretto di Treviso).
Marcatori: 5° st Castagna (V), 39° st Niang (B), 49° st Broggi (V).
Note: ammoniti Bevione (B), Niang (B), Mira (V); espulso Montante (B) al 47° st con rosso diretto.

"Chiedo scusa a tutti i nostri tifosi per quest´inizio negativo di stagione. Abbiamo delle colpe, ma è anche vero che ci gira tutto per il verso sbagliato. Con lavoro, costanza, dedizione, volontà e cuore, usciremo da questa situazione. Domenica prossima voglio e vogliamo i 3 punti in casa e dovremo ottenerli con le unghie e con i denti", sono le parole del presidente braidese Giacomo Germanetti. 
Ieri pomeriggio al "Comunale" di Venegono Superiore (Varese) nella terza giornata d´andata è arrivata, purtroppo, la terza sconfitta consecutiva per il Bra.
4-4-1-1 ordinato per i giallorossi di mister Daidola, senza gli indisponibili Dalla Costa, Dolce, Sillah e Gili Borghet: Tunno in porta, Benabid, Ignico, Venneri e Sechi in difesa, Perrone, Barale, Bevione e Beltrame a centrocampo, Montante alle spalle di Niang.
I classe 1998 Sechi, Bevione (e Riscaldino nella ripresa) hanno fatto il loro debutto assoluto nella quarta categoria nazionale.
Dopo il minuto di raccoglimento per commemorare l´ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, su sponda di Niang all´8° Montante si vede deviare in corner, da un difensore, un bel sinistro.
Tunno attento su Oldrini al 9°. Al 20° Montante, dopo uno scambio su punizione, è chiuso in calcio d´angolo. Barale e ancora Montante provano a rendersi pericolosi, poi al 44° Tunno sbarra la strada alla girata volante di Anzano.
0-0 all´intervallo.
Bel destro ad effetto di Beltrame al 1° della ripresa, ma al 5° i bianco-rossoblu della Varesina realizzano l´1-0: Allodi per Castagna e palla in fondo al sacco.
Dimasi e Riscaldino rilevano Benabid e Sechi, mentre Tunno è ancora reattivo tra i pali.
Al 37° Sardo entra per Beltrame e due minuti più tardi è proprio lui, su lancio di Tunno, ad innescare Niang per il pareggio: spizzata aerea e palla al compagno di reparto, che col sinistro rasoterra beffa difesa e portiere, 1-1 e primo gol in giallorosso per il 25 enne senegalese!
Al secondo dei quattro minuti di recupero concessi, Sardo rimane a terra dopo aver appoggiato a terra, malamente, il ginocchio. La Varesina non butta fuori il pallone e capitan Montante scalcia, per stizza, F. Caon: rosso diretto e Bra in doppia inferiorità numerica (cambi esauriti), con Sardo impossibilitato a continuare il match.
Quasi al 50°, nella conseguente punizione Mira serve Broggi che da destra rientra in area sul sinistro, trafiggendo la porta del Bra sul primo palo per l´incredibile 2-1 finale.
Domenica 25 settembre (ore 15) al "Bravi", si giocherà Bra-Inveruno.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account