17 Giugno 2024
News
percorso: Home > News > News

ECCELLENZA: Bra-Saluzzo 2-0!!!

22-04-2012 21:10 - News
Foto Piero Giorgino
BRA: Maio 7, Barrella 6.5, Deideri 6.5, Anderson 7, Briano 7, Rossi 6.5, Marchio 7, E. Migliore 7.5 (30° st Graci s.v.), Gai 6.5, De Peralta 7.5 (32° st Lopes s.v.), Sinisi 6.5 (24° st Morra 6).
A disp: Varanese, Granata, Preziosi, Ammendolea.
Allenatore: Fabrizio Daidola.

SALUZZO: Basano 5.5, Bessone 6.5, Demaria 4, Tortone s.v. (20° pt A. Migliore 6), Giraudo 5.5, Marchetti 6, Marzanati 6 (18° st Paschetta 5.5), Amato 6, Fofana 5, Piscitelli 5.5, Morero 5.5 (23° st Sandri s.v.).
A disp: Benali, Fraccon, Caserio, Porretta.
Allenatore: Antonino Gambino.

Arbitro: Raciti di Acireale 6.

Marcatori: 44° pt De Peralta (B), 13° st Migliore (B).

Note: rosso diretto per Demaria (S) al 10° st per fallo da ultimo uomo.

In uno dei tanti derby cuneesi che regala questo girone B d´Eccellenza, giocatosi al "Madonna dei fiori", premia i padroni di casa di mister Fabrizio Daidola, sempre al comando della classifica. Tante assenze in casa giallorossa: Molinaro, Corbo, Ammendolea e Maresca e curiosità su sponda granata: Basano e Benali, saracinesche saluzzesi, sono ex braidesi. Nel Bra, dopo oltre due mesi d´assenza per problemi fisici, si rivede bomber Gai, schierato al fianco di De Peralta. Mister Gambino risponde con Fofana e Amato alle spalle di Piscitelli e Morero. Dopo venti minuti, Tortone è costretto ad abbandonare il campo per un problema muscolare. Anderson svetta di testa al 23° (cross Deideri) ma la palla è out, poi Briano inventa per Gai, ma Basano si salva due volte in rapida successione. Minuto 44: mancino rasoterra di Deideri dall´out sinistro, sul primo palo irrompe De Peralta che ci mette lo zampino e insacca l´1-0. Saluzzo che regge alle ondate giallorosse, costretto a capitolare solo ad un passo dall´intervallo. Nella ripresa, Basano scalda i guantoni su Sinisi e Deideri, poi il Saluzzo rimane in dieci uomini: Demaria affossa Gai lanciato a rete e per il direttore di gara non ci sono dubbi, è rosso diretto. Gli uomini di Daidola premono sull´accelleratore e al 13° raddoppiano: calcio d´angolo battuto da capitan Briano, colpo di testa operato da Migliore all´altezza dell´area piccola e sfera che finisce in fondo al sacco, 2-0. I saluzzesi non si danno per vinti e una punizione-bomba di Amato costringe Maio alla respinta con i pugni poi, quasi alla mezzora, Gai coglie lo spigolo dell´incrocio dei pali. Al 35° il neo entrato Morra pesca Gai al limite dell´area, pallonetto a Basano in uscita e sfera che esce non di molto. Due minuti dopo, sussulto d´orgoglio dei granata: destro dalla distanza di Bessone e tuffo plastico di Maio che devìa il pallone. Fischio finale e Bra che festeggia un primato tutto suo. Mercoledì alle 15, nel turno infrasettimanale, altro match casalingo al "Madonna dei fiori" contro il Canelli.
DL Asd Bra
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Giugno 2024
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Giugno 2024
L M M G V S D
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie