28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

ECCELLENZA: Bra-Saluzzo 2-0!!!

22-04-2012 21:10 - News GIALLOROSSE
Foto Piero Giorgino
BRA: Maio 7, Barrella 6.5, Deideri 6.5, Anderson 7, Briano 7, Rossi 6.5, Marchio 7, E. Migliore 7.5 (30° st Graci s.v.), Gai 6.5, De Peralta 7.5 (32° st Lopes s.v.), Sinisi 6.5 (24° st Morra 6).
A disp: Varanese, Granata, Preziosi, Ammendolea.
Allenatore: Fabrizio Daidola.

SALUZZO: Basano 5.5, Bessone 6.5, Demaria 4, Tortone s.v. (20° pt A. Migliore 6), Giraudo 5.5, Marchetti 6, Marzanati 6 (18° st Paschetta 5.5), Amato 6, Fofana 5, Piscitelli 5.5, Morero 5.5 (23° st Sandri s.v.).
A disp: Benali, Fraccon, Caserio, Porretta.
Allenatore: Antonino Gambino.

Arbitro: Raciti di Acireale 6.

Marcatori: 44° pt De Peralta (B), 13° st Migliore (B).

Note: rosso diretto per Demaria (S) al 10° st per fallo da ultimo uomo.

In uno dei tanti derby cuneesi che regala questo girone B d´Eccellenza, giocatosi al "Madonna dei fiori", premia i padroni di casa di mister Fabrizio Daidola, sempre al comando della classifica. Tante assenze in casa giallorossa: Molinaro, Corbo, Ammendolea e Maresca e curiosità su sponda granata: Basano e Benali, saracinesche saluzzesi, sono ex braidesi. Nel Bra, dopo oltre due mesi d´assenza per problemi fisici, si rivede bomber Gai, schierato al fianco di De Peralta. Mister Gambino risponde con Fofana e Amato alle spalle di Piscitelli e Morero. Dopo venti minuti, Tortone è costretto ad abbandonare il campo per un problema muscolare. Anderson svetta di testa al 23° (cross Deideri) ma la palla è out, poi Briano inventa per Gai, ma Basano si salva due volte in rapida successione. Minuto 44: mancino rasoterra di Deideri dall´out sinistro, sul primo palo irrompe De Peralta che ci mette lo zampino e insacca l´1-0. Saluzzo che regge alle ondate giallorosse, costretto a capitolare solo ad un passo dall´intervallo. Nella ripresa, Basano scalda i guantoni su Sinisi e Deideri, poi il Saluzzo rimane in dieci uomini: Demaria affossa Gai lanciato a rete e per il direttore di gara non ci sono dubbi, è rosso diretto. Gli uomini di Daidola premono sull´accelleratore e al 13° raddoppiano: calcio d´angolo battuto da capitan Briano, colpo di testa operato da Migliore all´altezza dell´area piccola e sfera che finisce in fondo al sacco, 2-0. I saluzzesi non si danno per vinti e una punizione-bomba di Amato costringe Maio alla respinta con i pugni poi, quasi alla mezzora, Gai coglie lo spigolo dell´incrocio dei pali. Al 35° il neo entrato Morra pesca Gai al limite dell´area, pallonetto a Basano in uscita e sfera che esce non di molto. Due minuti dopo, sussulto d´orgoglio dei granata: destro dalla distanza di Bessone e tuffo plastico di Maio che devìa il pallone. Fischio finale e Bra che festeggia un primato tutto suo. Mercoledì alle 15, nel turno infrasettimanale, altro match casalingo al "Madonna dei fiori" contro il Canelli.
DL Asd Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account