29 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

ECCELLENZA: Bra campione d´inverno, 3-0 al Pinerolo!

04-12-2011 17:35 - News GIALLOROSSE
Ingresso in campo (foto Davide Saglietti)
BRA: Maio, Granata, Deideri (7° st Migliore, 20° st Graci), Anderson, Briano, Marchio, Maresca, Corbo, Gai, Ammendolea (29° st Bonsanto), Sinisi.
A disp: Nicola, Morra, Varagnolo, Pochettino.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
PINEROLO: Odier, Molinaro (12° st Stangolini), Scarsi, Filip, Pepino, Lerda, Soffietti (23° st Franzè), Camolese (23° st Abdoune), Bonin, Previati, Martin.
A disp: Bocco, N´gbe, Laurenti, Isaia.
Allenatore: Vittorio Zaino.
Arbitro: Scarpa di Collegno.
Marcatori: 22° pt Ammendolea, 14° st Gai, 33° st Gai.

Giro di boa in testa.
Termina il girone d´andata e il Bra di mister Fabrizio Daidola conduce, a pieni voti, la classifica del girone B d´Eccellenza. Arriva, dunque, il primo titolo (anche se platonico) di campione d´inverno, in attesa di quello vero e senza dubbio, rincorso da tempo. Orfani di Christian Molinaro (out per un fastidio muscolare) e Flavio Riorda (manca solo l´ufficialità per il suo passaggio, in prestito, alla Cheraschese) i giallorossi, in divisa biancorossa, domano e castigano un Pinerolo troppo sfilacciato per poter pensare d´impaurire questo Bra. Marchio al centro della difesa e Deideri sulla sinistra, con Ammendolea che torna al fianco di Gai, dopo la sosta ai box con il Libarna: una coppia d´attacco letale e insostituibile. Sfortunatissimo il ritorno sotto la Zizzola di Enrico Migliore (primo movimento di mercato: centrocampista ´76 dal Chieri di serie D, in passato già giallorosso): la sua gara dura 13 minuti, poi è costretto al cambio per la rottura di una costola in un contrasto.
La buona novella è il ritorno in campo di Fabrizio Graci, il mediano braidese ha recuperato dal brutto infortunio muscolare. Dopo un destro, alto di poco, di un Marchio tutto polmoni e una staffilata di Gai a centro area, che non centra la porta per una questione di centimetri, Ammendolea firma il vantaggio per il Bra: punizione centrale e mancina dai 20 metri, palla che supera la barriera e s´insacca sotto la traversa, beffando un Odier mal piazzato.
Lo stesso numero 10 locale chiede, poi, a gran voce un rigore dopo uno strattonamento in area e sul proseguimento dell´azione, Maresca calcia alto. Unico sussulto pinerolese: botta di Previati dal limite, con Maio che smanaccia senza problemi. Al quarto d´ora, entra in scena "El Tanke" Gai: destro a pelo d´erba dai 25 metri e pallone che s´infila tra primo palo e Odier in tuffo, 2-0 e "Madonna dei fiori" in piedi ad applaudire. Dopo lo sfortunato dentro-fuori di Migliore, arriva il 3-0 che
chiude la partita: guizzo al limite dell´area del neoentrato Bonsanto: slalom e destro che chiama Odier alla respinta, ma sul tap-in all´altezza del dischetto, c´è Gai che di piatto non perdona (8° centro personale).
Giovedì alle 14,30 al "Madonna dei fiori" arriva il Lucento e domenica, al "Filippo Drago" di Dronero ci sarà il super derby contro la Pro.
DL Asd Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account