24 Maggio 2024
News
percorso: Home > News > News

ECCELLENZA: Bra campione d´inverno, 3-0 al Pinerolo!

04-12-2011 17:35 - News
Ingresso in campo (foto Davide Saglietti)
BRA: Maio, Granata, Deideri (7° st Migliore, 20° st Graci), Anderson, Briano, Marchio, Maresca, Corbo, Gai, Ammendolea (29° st Bonsanto), Sinisi.
A disp: Nicola, Morra, Varagnolo, Pochettino.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
PINEROLO: Odier, Molinaro (12° st Stangolini), Scarsi, Filip, Pepino, Lerda, Soffietti (23° st Franzè), Camolese (23° st Abdoune), Bonin, Previati, Martin.
A disp: Bocco, N´gbe, Laurenti, Isaia.
Allenatore: Vittorio Zaino.
Arbitro: Scarpa di Collegno.
Marcatori: 22° pt Ammendolea, 14° st Gai, 33° st Gai.

Giro di boa in testa.
Termina il girone d´andata e il Bra di mister Fabrizio Daidola conduce, a pieni voti, la classifica del girone B d´Eccellenza. Arriva, dunque, il primo titolo (anche se platonico) di campione d´inverno, in attesa di quello vero e senza dubbio, rincorso da tempo. Orfani di Christian Molinaro (out per un fastidio muscolare) e Flavio Riorda (manca solo l´ufficialità per il suo passaggio, in prestito, alla Cheraschese) i giallorossi, in divisa biancorossa, domano e castigano un Pinerolo troppo sfilacciato per poter pensare d´impaurire questo Bra. Marchio al centro della difesa e Deideri sulla sinistra, con Ammendolea che torna al fianco di Gai, dopo la sosta ai box con il Libarna: una coppia d´attacco letale e insostituibile. Sfortunatissimo il ritorno sotto la Zizzola di Enrico Migliore (primo movimento di mercato: centrocampista ´76 dal Chieri di serie D, in passato già giallorosso): la sua gara dura 13 minuti, poi è costretto al cambio per la rottura di una costola in un contrasto.
La buona novella è il ritorno in campo di Fabrizio Graci, il mediano braidese ha recuperato dal brutto infortunio muscolare. Dopo un destro, alto di poco, di un Marchio tutto polmoni e una staffilata di Gai a centro area, che non centra la porta per una questione di centimetri, Ammendolea firma il vantaggio per il Bra: punizione centrale e mancina dai 20 metri, palla che supera la barriera e s´insacca sotto la traversa, beffando un Odier mal piazzato.
Lo stesso numero 10 locale chiede, poi, a gran voce un rigore dopo uno strattonamento in area e sul proseguimento dell´azione, Maresca calcia alto. Unico sussulto pinerolese: botta di Previati dal limite, con Maio che smanaccia senza problemi. Al quarto d´ora, entra in scena "El Tanke" Gai: destro a pelo d´erba dai 25 metri e pallone che s´infila tra primo palo e Odier in tuffo, 2-0 e "Madonna dei fiori" in piedi ad applaudire. Dopo lo sfortunato dentro-fuori di Migliore, arriva il 3-0 che
chiude la partita: guizzo al limite dell´area del neoentrato Bonsanto: slalom e destro che chiama Odier alla respinta, ma sul tap-in all´altezza del dischetto, c´è Gai che di piatto non perdona (8° centro personale).
Giovedì alle 14,30 al "Madonna dei fiori" arriva il Lucento e domenica, al "Filippo Drago" di Dronero ci sarà il super derby contro la Pro.
DL Asd Bra
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Maggio 2024
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Maggio 2024
L M M G V S D
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie