31 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

IN CORO DAL BRA FRONT: settima puntata

27-01-2015 18:54 - News GIALLOROSSE
"Bra Front" in trasferta al "Ferruccio Chittolina" (foto di Giorgia Cavallero)
Settima puntata della nuova rubrica settimanale, a cura del tifoso braidese Danilo Gallesio, che racconta la partita della Prima squadra in Serie D vista dagli occhi della tifoseria organizzata giallorossa.

Vado-Bra 2-3

"Questo risultato era obbligatorio e importante per il proseguo del nostro cammino. In un tristissimo stadio (impianto e tifosi), i nostri ragazzi centrano tre punti meravigliosi. Purtroppo il copione si ripete: inizio spumeggiante ma svolgimento timido e agitato. Molte volte l´impressione è brutta, poichè manca la cattiveria nel chiudere il match. Banegas, Provenzano e Pinelli hanno fatto il loro dovere ma certi errori, proprio no ragazzi!
Il primo gol è scaturito da una disattenzione clamorosa della retroguardia braidese, mentre il secondo su palla inattiva.
Il Vado, per quanto rognoso poteva essere, andava messo alle corde subito.
Bellissimo il primo tempo, ma incerta la ripresa. Fortunatamente il terzo gol è arrivato ed i ragazzi hanno potuto festeggiare con i propri tifosi.
A proposito di tifo: fantastico e irriducibile. Gli Ultras giallorossi hanno cantato e incitato gli atleti anche con il fortissimo vento presente.
La mia personale considerazione è che il Bra gioca con dodici giocatori. I supporters hanno compiuto un lavoro eccelso in qualsiasi gara affrontata sino ad ora.
Il Bra Front viene considerata una delle tifoserie più calde e domenica è stato confermato.
Attenzione cari lettori: la mia non è una critica alla prestazione, ma solo un appunto!
Nessuna critica e nessuna polemica su una stagione del genere, poichè costellata di fantastiche prestazioni.
Ora abbiamo quattordici giorni per riposarci prima della ripresa del campionato. Due settimane per riprendere il fiato e fissare le idee per il futuro.
Forza ragazzi, la stagione ora richiede il rush finale. La stanchezza e il nervosismo si fanno sentire quindi bisogna stare attenti, molto attenti.
Il domani non si può vedere, ma sicuramente è roseo. Ragazzi continuate a credere nelle vostre fantastiche potenzialità.
A prescindere dal finale del campionato, noi tutti siamo orgogliosi di voi. Concludo chiamando in causa il nostro mister e la sua frase postata su Facebook: chi ha paura, resti negli spogliatoi! Forza, vecchio, cuore giallorosso!".

Care amiche giallorosse e cari amici giallorossi, appuntamento alla prossima settimana!

DL A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account