25 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

INTERVISTA: Mbaye Diagne (2)

14-05-2013 12:43 - News GIALLOROSSE
Mbaye Diagne (foto Andrea Lusso)
C´era una volta... Così cominciano tutte le favole. Forse il calcio-buisness non sa più regalare delle belle storie, ma ogni tanto qualcosa di incredibile continua ad accadere. Mbaye Diagne, attaccante classe 1991 del Bra, formazione campione del girone A di Serie D, è molto vicino alla maglia bianconera. E pensare che fino a poco tempo fa il ragazzo senegalese giocava in Prima Categoria! Quando lo telefoniamo per questa intervista esclusiva, nella sua voce si sente l´emozione di chi non è abituato a farsi intervistare, di un ragazzo ventiduenne quasi incredulo per il sogno che potrebbe avversarsi. Un ragazzo di poche parole, ma che piano piano si è sciolto sempre più.

Allora Diagne, come ci si sente a passare dalla Prima Categoria all´interessamento della Juve?

E´ un sogno che si avvera! Quando me l´hanno detto non ci credevo. Intendiamoci, sono sempre stato molto sicuro dei miei mezzi e ho sempre pensato che avrei potuto fare bene nel calcio, ma arrivare addirittura alla Juve in così poco tempo... è davvero un sogno.

Lo sa che potrebbe quasi diventare un eroe in Senegal?

Quando ho lasciato il mio paese avevo avvisato tutti "Ce la farò". Ma non pensavo così presto, avevo detto magari verso i 25-27 anni, non prima.

Per chi non la conoscesse, si descriva in poche parole.

Sono una prima punta di movimento. Riesco bene a trovare gli spazi, ma anche a fare da riferimento centrale per i compagni. Diciamo un po´ alla Ibra, ma soprattutto mi ispiro a Balotelli.

Qual è il suo giocatore preferito dell Juve?

Pirlo senza dubbio, un giocatore straordinario. I suoi assist sono il sogno di ogni punta.

E se dovesse scegliere un partner d´attacco fra gli attaccanti della Juve chi sceglierebbe?

Fabio Quagliarella.

Sa che probabilmente andrà in prestito in qualche squadra di Serie B o Lega Pro, lei ha preferenze?

Da qualche parte ho letto Crotone, da altre Virtus Entella, ma per me non fa differenza. Vorrei solo poter dimostrare di meritarmi i colori bianconeri, quella maglia bellissima vestita da grandi campioni come Del Piero. Poi più giocherò e più sarò contento.

Che cosa ne pensa di mister Conte?

(Qui un po´ si emoziona) Che è fortissimo. Quando ho sentito dell´interessamento della Juve ho pensato solo alla possibilità di poter conoscere un grande allenatore come lui. Voglio conoscerlo a qualsiasi costo.

Un´ultima domanda. Ibrahimovic è passato alla storia per aver sempre ritrattato la sua squadra dei sogni da piccolo, lei per chi tifava da bambino?

Devo essere sincero? L´Inter!

Chissà se la favola avrà il suo lieto fine; speriamo che questo giovane senegalese, reduce da una grandissima stagione a Bra (23 reti e capocannoniere del girone e promozione in Lega Pro Seconda Divisione) possa dimostrare realmente il suo valore.

DL Bra calcio

Fonte: www.spaziojuve.it
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account