25 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

In coro dal Bra Front: quarta puntata

07-10-2015 13:00 - News GIALLOROSSE
"Bra Front" durante Bra-Sporting Bellinzago
Quarta puntata della rubrica settimanale, a cura del gruppo "Bra Front", che racconta la partita della Prima squadra in Serie D vista dagli occhi della tifoseria organizzata giallorossa.

Bra-Sporting Bellinzago 2-2


"Niente da fare. Nonostante essere stati due volte in vantaggio, non siamo riusciti ad impedire agli avversari di portare a casa il pareggio. Una buona gara ed un bello spettacolo tutto sommato, un pareggio che ci sta contro una buona squadra come il Bellinzago. Però sul 2 a 1, nel secondo tempo, ad opera del sempre presente Ferrario, dalla tribuna avevamo assaporato la vittoria che purtroppo è sfumata poco dopo dalla rete del neo-entrato Mosca.
Una gara macchiata da un arbitraggio a dir poco scandaloso, con continui errori grossolani che hanno condizionato tutta la partita. Dagli spalti le decisioni della terna arbitrale ci sono apparse in molte occasioni assurde, con un atteggiamento indisponente ed irriguardoso verso i nostri giocatori e il nostro staff. Soprattutto per l´espulsione di Erbini nel finale di partita, per presunto gioco violento sul portiere in uscita. Un cartellino rosso, diretto, sventolato sul muso del giocatore con fare prepotente. Dal settore A sembrava un normale scontro di gioco, nessuno si era fatto male, ma la prova televisiva dovrebbe valere anche per il direttore di gara che guardando il video della gara dovrebbe capire l´errore commesso, anche perché l´inferiorità numerica ha condizionato pesantemente il finale, con il Bra incapace di cercare la vittoria ma costretto a difendersi dagli assalti degli ospiti.
Un buon pubblico ha assistito alla partita in un tiepido pomeriggio di inizio ottobre. Il tifo del Bra Front non è mancato, l´incitamento è stato continuo, ma che dire del gol subito da metà campo? Alcuni in tribuna si lamentavano, forse anche giustamente, che in Serie D non si possono prendere gol del genere. Noi del Bra Front invece confidiamo nelle parate spesso decisive di Diouf, che comunque può migliorare, ancora, molto e diciamo che anche il numero uno del Barcellona ha subito una rete del genere contro la Roma. Pertanto come vedete può capitare anche in palcoscenici più prestigiosi del nostro.
E poi cosa dire dei giocatori avversari. Forse increduli di giocare davanti ad una tifoseria organizzata non trovano di meglio da fare che provocarci esultando dopo le loro reti loro facendo gestacci di scherno. Anche in queste situazioni, ricordo che, spesso i nostri giocatori vengono rimproverati se non addirittura ammoniti se festeggiano sotto di noi dopo una rete ma la stessa regola non viene mai, ripeto mai, applicata con gli ospiti. Una situazione paradossale e fastidiosa, non comprensibile, che potrebbe essere risolta facilmente da giocatori avversari intelligenti che dovrebbero badare di più al gioco che al resto.
Termina la gara con pareggio per 2 a 2. I nostri ragazzi si avviano verso lo spogliatoio avviliti e solo alcuni di loro onorano la consuetudine venendo sotto il settore A a ricevere comunque il dovuto applauso per l´impegno dimostrato e l´ottimo spettacolo.
La prossima gara ci vede contro i rivali storici dell´ Acqui ma quest´anno verrà anticipata a venerdì.
La giornata lavorativa non garantirà il consueto pubblico delle stagioni passate né la presenza del Bra Front.
Ai ragazzi giallorossi chiediamo di tornare alla vittoria in una gara da noi particolarmente sentita.
DAI RAGAZZI VINCETE PER NOI!".

Care amiche giallorosse e cari amici giallorossi, appuntamento alla prossima settimana!

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account