13 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > News

LEGA PRO SECONDA DIVISIONE: Forlì-Bra 4-0

31-03-2014 17:33 - News
Forlì-Bra (foto Fantini)
Quint´ultima giornata di ritorno, quella andata in scena domenica pomeriggio allo stadio "Tullo Morgagni" di Forlì.
I romagnoli, allenati da Roberto Rossi, hanno avuto la meglio sul Bra di Maurizio Calamita per 4-0.
Partita che doveva iniziare alle ore 15 (data la nuova ora legale) e che invece ha avuto inizio alle ore 16,15: il signor Francesco Guccini della sezione di Albano Laziale ha accusato nausea e mal di stomaco subito dopo aver fatto l´appello alle due squadre e non era nelle condizioni ottimali per dirigere il match. Tifosi e le due società hanno atteso l´arrivo di un altro fischietto (il più vicino, dato l´imprevisto): il signor Antonio Rapuano della sezione di Riccione.
Gara che inizia con un destro di Santoni alto sopra la traversa.
Al 14° il Forlì (in divisa biancorossa) sblocca il risultato: punizione dalla fascia destra di Evangelisti, in area piccola Docente beffa Montrucchio, 1-0.
Nappello per Docente, al 20°, ed il Forlì fa 2-0: palla in profondità, controllo e conclusione vincente sul primo palo.
Poi, ancora Forlì in gol: traversone dalla sinistra di Boron, incornata in area piccola di Bernacci e palla che gonfia la rete (3-0 al 38°).
Sul finire della prima frazione, bellissima combinazione del Bra (in completo blu scuro con bande giallorosse) tra Ceolin e Santoni: conclusione di quest´ultimo dal limite dell´area avversaria e pallone che sfiora il palo alla sinistra di Tonti.
Ad inizio ripresa, super parata di Tonti che nega al neo-entrato Fumana la gioia del gol, alla conclusione da distanza ravvicinata.
Scocca il 21° quando, dalla panchina e per proteste, è espulso il numero 12 cuneese Cicioni.
In chiusura di gara (a 5 minuti dal 90°), Bernacci serve Boron che mette a segno il definitivo 4-0.
Maurizio Calamita, allenatore dei giallorossi, commenta: "Purtroppo siamo retrocessi da tante giornate e non è facile dare motivazioni nuove ai giocatori. Il Forlì è una buona squadra che ha saputo approfittare dei nostri errori, chiudendo il primo tempo già in vantaggio per 3-0: quando ti trovi in questa situazione è difficile reagire. Dico sempre ai ragazzi che devono giocare per se stessi, per il loro futuro ma non è assolutamente facile farglielo capire".
Domenica 6 aprile, alle ore 15, all´ "Attilio Bravi" andrà in scena Bra-Santarcangelo.
DL A.C. Bra S.r.l.
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Aprile 2024
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Aprile 2024
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie