20 Luglio 2024
News
percorso: Home > News > News

LEGA PRO SECONDA DIVISIONE: Spal-Bra 3-1

14-10-2013 12:33 - News
Andrea Passerò (foto Andrea Lusso)
Domenica pomeriggio, al "Mazza" di Ferrara, è arrivata la sesta sconfitta di fila per il Bra. La formazione giallorossa, allenata da Fabrizio Daidola e Maurizio Calamita, non ha avuto scampo contro la Spal (alla sua prima affermazione stagionale) che ha raccolto i 3 punti grazie al 3-1 finale.
Esordio, dal primo minuto, per il neo-acquisto Serino e prima convocazione stagionale per Ferrario (inizialmente in panchina, dopo i problemi muscolari che lo avevano bloccato dall´agosto scorso).
Dopo pochi minuti, Bra (in divisa rossa) vicinissimo al gol del vantaggio: angolo di Passerò, colpo di testa di Galfrè e miracolo di Menegatti.
Capitan Varricchio (ex Cuneo) e Pandiani si rendono pericolosi dalle parti di Garino, neutralizate entrambe le occasioni.
Al 21° D´Orsi atterra in area uno scatenato Passerò: l´arbitro indica il dischetto. Dagli undici metri c´è Dalla Costa, destro debole e Menegatti respinge in tuffo.
Un minuto più tardi passa la Spal: traversone di Cozzolino dalla destra, zuccata di Varricchio e 1-0.
Nel corso della ripresa, al 14°, arriva il raddoppio degli emiliani: cross di Paloni e splendida esecuzione di Varricchio che, in semi-rovesciata di destro, trova l´angolino vincente per il 2-0.
Valeriano rileva il positivo Serino al 22° ma, dieci minuti più tardi, si vede sventolare il cartellino rosso (diretto) per una dura scivolata ai danni di Silvestri: braidesi in inferiorità numerica.
Al 39° i cuneesi trovano la forza di accorciare le distanze su palla inattiva: corner di Passerò, colpo di testa vincente di Dalla Costa e 2-1. Allo scadere, però, i padroni di casa triplicano e chiudono il match: azione di Cozzolino, palla a Landi che di sinistro batte Garino, 3-1.
Domenica 20 ottobre alle ore 15, stadio "Fratelli Paschiero" di Cuneo, ci sarà Bra-Torres.
Fabrizio Daidola, tecnico del Bra: "Primo tempo perfetto da parte nostra, interpretato alla grande contro una buona squadra e in un campo con molto pubblico come quello di Ferrara. La Spal era bloccata dalla nostra pressione molto alta, ho visto il Bra che volevo vedere. Fino al rigore una gara a senso unico poi, dopo l´errore dal dischetto, siamo gradatamente usciti di scena. Purtroppo pecchiamo dal punto di vista caratteriale e sono settimane che questo aspetto lo paghiamo a caro prezzo. Io credo in questa squadra e nei nostri mezzi, non dobbiamo mollare".

Tabellino Spal-Bra:
SPAL (4-3-1-2): Menegatti; Paloni, Silvestri (34´ st Lazzari), D´Orsi, Fantoni; Landi, Capellupo, Braiati (26´ st Banzato); Pandiani (20´ st Cenerini); Cozzolino, Varricchio.
A disp: Coletta, Rosseti, Panizzi, Personè.
All.: Rossi.
BRA (4-3-3): Garino; Passerò, Prizio, Rossi, Serino (22´ st Valeriano); Galfrè, Briano (17´ st Diarrà), Campanaro; Tettamanti (17´ st Ferrario), Dalla Costa, Santoni.
A disp: Vavassori, Isoardi, Barbaro, Sillano.
All.: Calamita.
Arbitro: Lacagnina di Caltanisetta.
Marcatori: 23´ pt e 14´ st Varricchio, 39´ st Dalla Costa, 46´ st Landi.
Note: spettatori: 2500 circa. Ammoniti: Tettamanti, Campanaro, Prizio, Silvestri, Cozzolino. Al 32´ st rosso diretto a Valeriano. Angoli: 3-6. Recupero: 1´ pt; 5´ st.

Le azioni migliori di Spal-Bra, qui.

DL A.C. Bra S.r.l.
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Luglio 2024
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Luglio 2024
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie