24 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

LEGA PRO SECONDA DIVISIONE: Torres-Bra 1-0 (in foto, il tabellino completo)

24-02-2014 15:33 - News GIALLOROSSE
Il Bra torna dalla Sardegna senza punti, pur avendo sfiorato il pareggio e dimostrato di meritarlo.
Domenica pomeriggio, allo stadio "Vanni Sanna" di Sassari (1070 gli spettatori totali), si è giocata l´ottava giornata di ritorno.
Padroni di casa (in divisa rossoblu) con in campo l´ex Carlo Emanuele Ferrario, braidesi in completo bianco con bande giallorosse che presentano le novità Cicioni (in porta) e Rossi (in difesa).
Bra che ci prova con una punizione dai 30 metri di Prizio, ma il suo destro non trova lo specchio della porta.
Al 14° destro in corsa di Infantino, sfera che sorvola la traversa.
Dieci minuti più tardi, miracolo di Cicioni: sinistro dal limite di Potenza e bel colpo di reni dell´estremo difensore braidese, che mette in angolo. Alla mezzora, cambio obbligato per il Bra: fuori il dolorante Chiazzolino e dentro Campanaro.
Prima frazione di gioco chiusa sul punteggio di 0-0.
Nel Bra, altro cambio obbligato nell´intervallo: Trabace per l´acciaccato Isoardi.
Passano sei minuti e la Torres di mister Marco Cari colpisce: corner mancino di Bolzan, colpo di testa di Infantino ribattuto sulla linea dal corpo di Trabace, poi è Migliaccio ad insaccare la corta respinta per l´1-0.
Poi, ancora Torres: colpo di testa di Cabeccia, stavolta fuori misura.
A cinque minuti dal novantesimo, Bra vicinissimo al gol del pareggio: punizione dall´out sinistro battuta da Trabace, pallone scodellato quasi in area piccola, stacco imperioso di Rossi e palla che centra il secondo palo a Leone battuto, poi colpisce il corpo di un difensore sardo e torna clamorosamente tra le mani di un incredulo Leone.
Domenica 2 marzo, si torna all´ "Attilio Bravi": alle ore 14,30 è in programma Bra-Pergolettese.
Fabrizio Daidola, allenatore del Bra, al termine del match con la Torres: "Il palo colpito da Rossi è l´emblema della nostra stagione, quando le cose non girano è difficile farle cambiare. Nel primo tempo bisogna dire che la Torres ha fatto la gara senza, però, riuscire a pungere. Noi abbiamo controllato in fase difensiva senza subire nessun pericolo. Ad inizio di ripresa la loro rete ha deciso la gara anche se la mia squadra non si è scomposta andando all´attacco con una prestazione maiuscola di tutti i giocatori. La sfortuna si è vista anche negli infortuni: Chiazzolino out alla mezz´ora, Isoardi nell´intervallo. Ho dovuto fare due cambi forzati e questo comunque non da benefici. Nel finale ho deciso di gettare nella mischia Ceolin che ha fatto molto bene, come tutti quelli entrati. Fa piacere vedere addetti ai lavori, giornalisti e dirigenti avversari increduli vedendo le nostre prestazioni. Tutti si chiedono come sia possibile che il Bra abbia solamente otto punti. Di una cosa, però, sono convinto: se avessimo avuto questa squadra sin dall´inizio ed avessimo potuto giocare a Bra non saremmo in questa situazione. Adesso onoriamo tutte le gare da qui a fine stagione e poi tireremo le somme avendo già buttato le basi per il prossimo anno".
DL A.C. Bra S.r.l.
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account