25 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

LEGA PRO SECONDA DIVISIONE: in vista di Bra-Alessandria

25-04-2014 18:32 - News GIALLOROSSE
Alessandria-Bra del 15-12-2013 (foto Andrea Lusso)
La sedicesima giornata di ritorno della Lega Pro Seconda divisione (ultima in casa e penultima della stagione), si giocherà domenica 27 aprile alle ore 15 al Complesso sportivo "Attilio Bravi" di Bra (viale Madonna dei fiori n°91).
I giallorossi di Maurizio Calamita arrivano dalla sconfitta esterna di domenica 13 aprile, per 2-1, contro il Real Vicenza (gol giallorosso di Isoardi).
Prossimo avversario, l´Alessandria.

L´Unione Sportiva Alessandria Calcio 1912 è una società calcistica italiana di Alessandria.
La sua fondazione si fa risalire tradizionalmente al 1912, tuttavia essa è da collegare all´attività della preesistente sezione calcistica della società Forza e Coraggio, d´incerta datazione. La squadra disputò 13 stagioni in Serie A tra il 1929 e il 1960 e 20 in Serie B (l´ultima nel 1975); raggiunse inoltre una finale di Coppa Italia, nel 1936. Oltre alle vittorie di un campionato di Serie B, uno di Serie C e uno di Serie C2, conta nel suo palmares una Coppa Italia di Serie C, vinta nel 1973, e una Coppa CONI, conquistata nel 1927.
Tra i più celebri giocatori che hanno indossato la maglia grigia del sodalizio piemontese sono ricordati il Pallone d´oro 1969 Gianni Rivera e i campioni del mondo Bertolini, Borel, Ferrari e Rava, oltre a Carlo Carcano e Adolfo Baloncieri.
Il periodo di maggior lustro per la squadra si fa risalire ai decenni del primo dopoguerra e della cosiddetta «scuola alessandrina» che, dando continuità ai dettami importati nei primi anni dieci dell´allenatore inglese George Arthur Smith, prevedeva metodi di allenamento e tattiche di gioco inediti per il calcio italiano. In quegli anni, con Pro Vercelli, Novara e Casale, l´Alessandria andò a formare il «quadrilatero piemontese», fucina di grandi campioni e di importanti vittorie.
Negli ultimi decenni l´Alessandria ha vissuto periodi assai turbolenti per ricorrenti problemi di natura economica, che hanno condizionato i tentativi di ritorno in auge messi in atto da varie dirigenze e che l´hanno portata, nel 2003, al fallimento. Rinata e risalita fino alla Lega Pro Prima Divisione, milita attualmente in Seconda Divisione come conseguenza di giudizi sportivi dovuti al coinvolgimento diretto di ex vertici societari nella vicenda denominata "Scommessopoli".

I grigi di mister Luca D´Angelo sono reduci dalla vittoria casalinga, per 1-0, contro il Bellaria (gol alessandrino di Fausto Ferrari) e che è valsa la permanenza matematica nella prossima Lega Pro Unica.
Alessandria 54 punti, Bra 9 punti in classifica.
Arbitro dell´incontro: Fabio Piscopo della sezione di Imperia, coadiuvato dagli assistenti arbitrali Andrea Fusco di Torino ed Eleonora Cappello di Busto Arsizio.
Nel Bra non saranno disponibili Dalla Costa e Rossi (fermati dal Giudice sportivo).
Per la prevendita dei biglietti di Bra-Alessandria, CLICCA QUI.
La prevendita terminerà sabato 26 aprile alle ore 19. Si ricorda che per l´acquisto del tagliando è obbligatorio il possesso della Supporter Card. L´A.C. Bra S.r.l. aderisce all´iniziativa "Porta un amico allo Stadio".
Per tutte le info sul Complesso sportivo "Attilio Bravi", CLICCA QUI.
Le biglietterie per i tifosi braidesi (in strada Ca´ del Bosco) e per i tifosi ospiti (in viale Madonna dei fiori n°91) apriranno domenica 27 aprile alle ore 12.
Apertura cancelli: ore 14.
Vi aspettiamo numerosi all´ "Attilio Bravi" per sostenere i colori giallorossi...FORZA BRA!
DL A.C. Bra S.r.l.
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account