07 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Pareggio amarissimo...finisce 1-1 vs Airaschese

21-02-2010 - News GIALLOROSSE
ASD BRA: Basano, Puglisi, Morra, Garino, Madrigano, Corbo, Sismonda (17° st Pera), Pizzigalli, Luisi (33° st Dipilato), Pavani, Massaro. A disp: Dal Seno, Riorda, Domestici, Roscio, Ferrero.
Allenatore: Arturo Merlo.
AIRASCHESE: Marcaccini, Ceglia (13° st Barison), Davello, Chiumente, Bittolo Bon, Casamassima, Cenghialta, Moracchiato, Mollica, Scarsi (19° st Pregnolato), Sardo (45° st Giusto). A disp: Urbano, Hasmasan, Di Fabio, Giorlando.
Allenatore: Francesco Dessena.
Arbitro: signor Calò di Torino.
Marcatori: 13° pt Massaro (B), 27° st Barison (A).
Note: 200 spettatori, terreno discreto, espulsi dalla panchina Dal Seno (B) e Hasmasan (A) al 30° st per scorrettezze, dopo il gol di Barison, partita sospesa 4 minuti dall´arbitro per il caos sugli spalti.

Due punti che pesano.
La prima gara interna del 2010 per il Bra, dopo gli estenuanti rinvii per neve delle scorse settimane, non ha portato gli effetti sperati. Giallorossi bravi a portarsi in vantaggio, ma non altrettanto nel chiudere le sorti del match, ma bisogna sottolineare alcuni grandi interventi di Marcaccini che hanno sbarrato la strada ai padroni di casa, scivolati poi sulla classica buccia di banana che ha dimezzato gli entusiasmi. Due punti in tre partite è un trend da cancellare in fretta, le dirette avversarie non hanno fallito e il recupero al "Madonna dei fiori" contro il LottoGiaveno, in programma mercoledì 24 febbraio (al 99% alle ore 20,30, salvo un anticipo in orario pomeridiano, ancora da concordare con i torinesi), diventa più che decisivo, anche in vista degli scontri diretti proprio con la Novese in trasferta (domenica 28) e in casa con l´Asti (domenica 7 marzo). Terreno in discrete condizioni e squadre che si danno battaglia fin dai primissimi minuti, al 6° Pavani in spaccata non trova la deviazione vincente da buona posizione, poi lo stesso bomber di casa, pochi istanti dopo, calcia addosso a Marcaccini un buon pallone, dopo una cavalcata solitaria. Al 13° la svolta, Sismonda si guadagna una preziosa punizione dal vertice destro dell´area ospite, battuta di Corbo che pennella la sfera sul secondo palo, dove è appostato Massaro, preciso nello schiacciare in rete la zuccata vincente per l´1-0. Punti non solo nell´orgoglio, ma anche nel risultato, i biancorossi di Airasca provano a rispondere, ma prima Mollica e poi Davello, non imprimono la giusta forza e precisione al pallone.
Brivido per i giallorossi (in maglia gialloblu) nel finale di primo tempo, angolo di Scarsi e colpo di testa di Bittolo Bon che coglie l´esterno della rete da pochi passi, dando l´illusione del gol sugli spalti.
Fiammate braidesi ad inizio ripresa, al 2° un diagonale di Sismonda trova il piedone di Luisi che gira sotto la traversa dal dischetto, ma Marcaccini si supera andando a togliere un gol che sembrava già scritto, poi ancora Sismonda ispira Massaro con un traversone dalla destra, bravo a colpire con una rovesciata al volo e pronto Marcaccini, autore di un´altra difficile parata. Squillo degli ospiti con un sinistro velenoso di Chiumente, alzato in corner da Basano e poi da un mischione nato, in area piccola, sugli sviluppi di un corner di Bittolo Bon, ma Basano esce bene in uscita e blocca la minaccia.
Al 27° succede di tutto, Madrigano lascia i suoi in 10 per una botta presa in un contrasto e su una punizione per l´Airaschese, sulla tre quarti campo, i padroni di casa si trovano a difendere con un uomo in meno. Pregnolato scaglia la palla in area, liberissimo da ogni marcatura svetta Barison che infila Basano, per il pareggio. Qui scoppia la bagarre, i giocatori ospiti vanno ad esultare sotto la gradinata dei sostenitori braidesi in modo ironico e poco leale, scatenando la loro reazione che sfocia in un acceso diverbio verbale dalla recinzione a bordo campo. Si scaldano gli animi anche tra alcuni tifosi torinesi in tribuna, volano parole e anche un cestino dell´immondizia e solo l´intervento dei carabinieri calma la situazione, con l´arbitro che prima blocca per 4 minuti la gara e poi espelle Dal Seno e Hasmasan per reciproche scorrettezze dalle panchine.
Poi, i titoli di coda su un pareggio beffardo.
Asd Bra

Prossimi impegni

[<<] [Luglio 2020] [>>]
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account