27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Parlano di noi...La Stampa del 22/3/2011...

22-03-2011 17:47 - News GIALLOROSSE
LA PARTITA CON L´ATLETICO TORINO. UN SONORO 3-0
Il Bra è in ripresa "Avanti così e ci salveremo"
Mister Daidola «È importante non abbassare mai la guardia»
Renato Arduino


Penalty di Pavani nel primo tempo; raddoppio di Bonsanto e splendido tris di Ventrella in avvìo di ripresa. Il Bra supera di slancio (3-0) l´Atletico Torino, allunga la miniserie positiva (un pari, due successi, nessun gol subìto negli ultimi tre turni) e, almeno per ora, si allontana dalla zona a rischio dell´Eccellenza di calcio. «Giocando come nelle ultime domeniche, non ci saranno problemi a centrare la salvezza diretta - sostiene il direttore generale Pietro Sartori -. Abbiamo ritrovato lo spirito giusto, e anche la vittoria che in casa mancava dallo scorso 7 novembre (1-0 all´Airaschese, rivale domenica prossima dei braidesi, ndr)».
Contro un Atletico Torino penultimo e quindi «affamato» di punti per risalire la classifica, il tecnico dei braidesi Fabrizio Daidola confermava lo stesso undici che aveva espugnato (3-0) Fossano. Partenza decisa del Bra. Bonsanto non sfruttava un preciso traversone di Ventrella, poi nessuno approfittava di una maldestra uscita del portiere torinese. Alla mezz´ora, Bonsanto smarcava Pavani davanti alla porta ospite, ma il suo tentativo si spegneva incredibilmente a lato. Il ritrovato bomber giallorosso si faceva perdonare subito dopo (32´), costringendo un difensore al fallo in area e trasformando il rigore che sbloccava la sfida.
Secondo tempo subito nel segno del Bra. Al 50´, dopo uno scambio da manuale con Pavani, Bonsanto (nuovamente fra i migliori) firmava il 2-0. Azione insistita di Deideri, che sfiorava il terzo gol. Ci pensava Ventrella al 64´ a chiudere definitivamente i conti dopo un´azione mozzafiato partita dal cerchio di centrocampo e conclusa con un diagonale che non dava scampo al portiere dell´Atletico. Poi, l´unico grande intervento di Maio sul tentativo del capitano azzurro Martorana di riaprire il match: finiva 3-0. «Tatticamente i ragazzi sono stati molto diligenti: ringrazio anche la società che, dopo le insistenti piogge dei giorni scorsi, ci ha permesso di allenarci sul sintetico di Caramagna - commenta mister Daidola -. Sull´unica vera occasione degli avversari mi sono un po´ arrabbiato: credo che non si debba mai abbassare la guardia, spero di avere trasmesso anche questo messaggio».
DL Asd Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account