01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

SEMIFINALE SCUDETTO, SERIE D: Bra-Ischia 1-4

24-05-2013 12:15 - News GIALLOROSSE
Bra-Ischia (foto Giovanni Sasso de "Il Golfo")
BRA: Maio, Pernice (25´ st Sinisi), Valeriano, Anderson (39´ pt Ciccomascolo), Briano, Giacomoni, Barbaro, Galfrè (1´ st Beltrame), Dalla Costa, Baldi, Masi.
A disp: Nicola, Rossi, Muceli, Rizzo.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
ISCHIA: Mennella, Finizio, Tito, Nigro, Mattera, Rainone, Longo, Platone, Cunzi (25´ st Ausiello), Armeno (1´ st Magnanelli), Masini (30´ st Galizia).
A disp: Incarnato, Florio, Cascone, Perna.
Allenatore: Salvatore Campilongo.
Arbitro: Mastrodonato di Molfetta.
Assistenti: Santoro di Roma 1 e Solazzi di Avezzano.
Marcatori: 15´ pt Longo (I), 38´ pt Cunzi (I), 19´ st Baldi (B), 20´ st Masini (I), 22´ st Mattera (I).
Note: pomeriggio variabile; terreno di gioco in erba sintetica; circa 150 spettatori di cui una buona parte giunta da Ischia; ammoniti Galfrè (B), Rainone (I), Beltrame (B).

Svanisce sul più bello il sogno della finale Scudetto, per il Bra calcio.
Nella prima delle due semifinali per il titolo tricolore, giocatasi giovedì pomeriggio al "Comunale" di Piancastagnaio (Siena), i giallorossi sono stati sconfitti per 1-4 dall´Ischia Isolaverde (dominatrice del girone H di serie D, chiuso con ben 17 punti di vantaggio sulla seconda e allenata da Salvatore Campilongo, con trascorsi importanti nel calcio professionistico sia da calciatore che poi da tecnico).
Bra in divisa nero-arancio, Ischia in completo bianco con bande gialloblu.
Primo tentativo della gara è di Masi, ma Mennella para senza grossi patemi. Al quarto d´ora, i campani passano in vantaggio: angolo battuto da Tito, stop e tiro imparabile di Longo e 0-1. Alla mezzora è ancora l´Ischia ad essere pericolosa: Armeno fallisce da buona posizione.
Al 38´ il raddoppio degli ischitani: Nigro pesca Cunzi, conclusione precisa che supera Maio ed è 0-2. Prima dell´intervallo, Anderson lascia il posto a Ciccomascolo per un fastidio muscolare e poi Baldi impegna Mennella su calcio piazzato, che si rifugia in corner.
Ad inizio ripresa, dentro Beltrame per Galfrè, ma è l´Ischia a sfiorare ancora il gol: Cunzi manda a lato. Barbaro lascia partire una gran botta, Mattera fa scudo con il corpo e palla in corner. Dopo un contropiede non sfruttato dai campani, il Bra accorcia le distanze: punizione splendida di Matteo Baldi e palla in fondo al sacco, 1-2.
Un minuto dopo (al 20´), l´Ischia raffredda gli entusiasmi dei cuneesi: bolide di Masini dal limite dell´area e 1-3.
Beltrame prova ad impegnare Mennella, che però non si fa sorprendere.
Al 22´ la squadra di Campilongo chiude la contesa: Mattera sigla l´1-4 finale.
L´Ischia approda nella finalissima dove (sabato alle ore 14,30 con diretta tv su Rai Sport 2 e sempre a Piancastagnaio) affronterà i veneti del Delta Porto Tolle, che a sua volta ha superato i toscani del Tuttocuoio San Miniato per 1-0, nell´altra semifinale.
Si chiude, quindi, con una sconfitta la stagione 2012/2013 del Bra calcio. Un´annata che resta incredibile e storica per la promozione in Lega Pro Seconda Divisione e per la semifinale Scudetto. Con la squadra e staff già rientrata a Bra nella notte tra giovedì e venerdì, martedì prossimo ci sarà ancora una seduta d´allenamento e poi il "rompete" le righe. L´appuntamento, per tutti, sarà dopo la metà di giugno con una serata speciale a Bra e della quale, a breve, ci saranno tutte le opportune informazioni.
Ora, si può lavorare concretamente per la stagione professionistica 2013-2014 che attende il Bra calcio del presidente Giacomo Germanetti.
Grazie a tutti e FORZA BRA!
DL Bra calcio
Prossimi impegni
[<<] [Ottobre 2020] [>>]
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account