25 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

SERIE D: Bra-Verbania 1-1

04-03-2013 21:30 - News GIALLOROSSE
Bra-Verbania (foto Andrea Lusso)
ARBITRO: Detta di Mantova (Fusco di Torino e Cozzella di Novara) 5.

RETI: st 9´ Dalla Costa (B), 39´ Lipari (V).

BRA (4-4-2): Maio 7; Pernice 6 (41´ st Sinisi sv), Anderson 6, Giacomoni 6.5, Valeriano 6.5 (45´ st Muceli sv); Masi 7 (21´ st Chiatellino 6), Galfrè 6, Barbaro 6, Beltrame 6.5; Dalla Costa 7, Baldi 6.5.
N.E. Nicola, Ciccomascolo, Rossi, Rizzo.
All. Daidola.

VERBANIA (4-4-2): Pansera 6.5; Magni 6, Piscopo 6, Pioletti 5.5, Martinella 6 (21´ st Tiboni 6); Micheli 6 (46´ st Zigliani sv), Andriulo 6 (36´ st Lipari 7), Incontri 6, C. Viscomi 4.5; Pinelli 6, Romano 6.
N.E. Galli, Banchetti, Ramoni, Caraglia.
All. Oliva.

NOTE: espulsi C. Viscomi (V) al 46´ st, rosso diretto, per comportamento non regolamentare e Daidola (B) al 49´ st per proteste; ammoniti Dalla Costa, Magni e C. Viscomi; recuperi 1´ pt e 4´ st.

Domenica nervosa e scorbutica per la capolista Bra che, dopo nove vittorie consecutive al "Madonna dei fiori", deve arrendersi al pareggio con il Verbania. Tanti gli episodi contestati dai giallorossi, ma soprattutto il metro di giudizio del signor Detta di Mantova. Rallenta, dunque, la marcia dei giallorossi orfani di Diagne e Briano, fermati ai box dal giudice sportivo. In un pomeriggio dal sole gradevole e davanti a circa 400 spettatori, i padroni di casa (in maglia bianca con banda giallorossa trasversale) con Anderson capitano partono subito forte, ma il Verbania (in divisa nera con bande cerchiate) tira fuori gli artigli, con un centrocampo muscoloso e grintoso. All´ottavo Dalla Costa trova l´esterno della rete da buona posizione poi, all´undicesimo, è Maio ad essere superlativo: scambio Pinelli-Romano, destro rasoterra di quest´ultimo in area cuneese e parata decisa del numero uno di Bra, che blocca la sfera. Al quarto d´ora, Baldi lancia Beltrame in contropiede, ma gli sbarra la strada un ottimo e attento Pansera che spazza in rimessa laterale. Passato il ventesimo minuto di gioco, Pernice pennella sulla testa di Beltrame un super pallone, ma la conclusione a centro area è alta sopra la traversa. Dieci minuti più tardi, Incontri perde l´attimo giusto con Maio in uscita e la difesa braidese è lesta nel recuperare le posizioni e sventare la minaccia. A sei dall´intervallo, Masi raccoglie un pallone in mischia nell´area avversaria, ma la sua girata non trova lo specchio della porta. La seconda parte della gara si apre con gli uomini di Daidola ancora all´attacco: calcio di punizione sulla mattonella mancina dello specialista Matteo Baldi che, dal limite, coglie il palo di sostegno della porta, dietro l´incrocio. Al nono arriva il gol che sblocca la parità e regala il vantaggio ai padroni di casa: Dalla Costa vince un rimpallo al limite dell´area, lascia partire un destro secco che, deviato da Piscopo, mette fuori causa Pansera e s´infila all´angolino, 1-0. Marco Dalla Costa ritrova il gol dopo un lungo digiuno causa infortunio (non segnava dalla doppietta in Asti-Bra del 2 dicembre scorso). Al ventitreesimo, Baldi non trova la porta, su punizione, per una questione di centimetri. Quasi alla mezzora il primo episodio contestato dal Bra: tocco netto di mano di Pioletti in area giallorossa, l´assistente di linea non interviene e il direttore di gara indica un "no", giudicando involontario il tocco del difensore del Verbania. Al trentanovesimo il secondo episodio contestato: Micheli non trova la porta da fuori area, ma l´arbitro vede una deviazione braidese sul tiro e indica la bandierina, dal seguente corner il neo entrato Lipari trova un destro all´angolino dal limite, ed il beffardo 1-1. Il finale è incandescente: dei quattro minuti di recupero concessi (ma ne sono stati giocati solo tre e quattrodici secondi) Viscomi è espulso dal campo con rosso diretto per insulti e gesti nei confronti della tifoseria braidese. Dalla Costa è poi bloccato da un fuorigioco molto dubbio, Daidola s´infuria ed è allontanato dal campo per proteste. Finisce 1-1, ma la vetta è ancora del Bra (52 punti, a +1 su Lavagnese e Chieri).
Mercoledì alle ore 15, il recupero in quel di Gozzano. Domenica, sempre alle 15, trasferta a Borgosesia.
DL Bra calcio
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account