29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

SERIE D: Bra eliminato dalla Coppa Italia

26-08-2012 23:18 - News GIALLOROSSE
Barrella in azione contro l´Asti (foto Andrea Lusso)
NOVESE: Teti, Tigani, Ferrando, Camussi, Torti, Rebolini (38° st Mandirola), Taverna, Benabid (26° st Aldrovandi), Mossetti (30° st Mazzucco), Cardini, Berberi.
Allenatore: Fabrizio Viassi.

BRA: Nicola, Barrella, Anderson, Rossi, Muceli (1° st Valeriano), Barbaro, Briano, Chiatellino, Sinisi, Dalla Costa, Diagne (17° st Baldi).
Allenatore: Fabrizio Daidola.

Arbitro: Acquapendente di Genova.
Marcatori: 17° pt Cardini, 30° pt Benabid, 11° st Mossetti (N).
Note: circa 200 spettatori, terreno di gioco in buone condizioni.

Primo dispiacere per il nuovo Bra di serie D, eliminato al primo turno di dalla Coppa Italia per mano della Novese.
Al "Girardengo" di Novi Ligure, i giallorossi non sono riusciti a replicare la più che positiva prova di sette giorni prima, quando sul neutro di Chieri era stato inflitto un secco 4-0 all´Asti nel turno preliminare. Ospiti ancora privi di alcune pedine importanti: Galfrè e Giacomoni per guai fisici, mentre debuttano Anderson e Diagne dopo l´arrivo del "transfer" in settimana. Bomber Baldi, invece, parte dalla panchina. Padroni di casa più tonici e sicuri, tanto da trovare il vantaggio dopo 17 minuti di gioco: sassata dal limite dell´area di Cardini e palla all´angolino, nulla da fare per il giovane Nicola, 1-0.
Sussulto cuneese con un´iniziativa personale di Sinisi: gran botta dalla distanza e bella parata di Teti in calcio d´angolo. Alla mezzora esatta la Novese raddoppia, prodezza balistica di Benabid (ex Genoa): mancino al volo dai 16 metri e sfera sotto l´incrocio dei pali, 2-0.
In avvio di secondo tempo, gli alessandrini chiudono la gara e il discorso qualificazione a proprio favore: scocca il minuto 11 quando Mossetti insacca il pallone direttamente da calcio d´angolo, beffano Nicola. Girandola di cambi, poi è Chiatellino a sfiorare il gol della bandiera giallorossa, ma Teti è insuperabile. Con uno scherzo del destino il calendario dell´imminente campionato di serie D, domenica 2 settembre prossimo alle ore 15, metterà di nuovo a confronto Novese e Bra.
Un esordio di campionato tutt´altro che semplice, ma che di sicuro sarà tutt´altra storia rispetto all´impegno di Coppa Italia. Come dichiarato da mister Fabrizio Daidola a fine gara, il 3-0 è fuori discussione: "Questo risultato è pesante e ci conferma che il lavoro da fare è ancora molto. La Novese è stata più concreta.
Purtroppo domenica non avrò Galfrè e Giacomoni".
DL Bra calcio
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account