25 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

SERIE D: anche il Bra calcio sul palco di Alba

19-02-2013 10:01 - News GIALLOROSSE
Aron Giacomoni e l´assessore allo Sport di Bra, Massimo Borrelli, sul palco di Alba (foto Andrea Lusso)
E´ astigiana la vincitrice dell´edizione 2012 dello "Sportivo dell´anno Langhe Roero Monferrato": si tratta della nuotatrice Alice Franco, portacolori del Centro Sportivo Esercito-Asti Nuoto, campionessa europea in carica nella 25 chilometri in acque libere (successo, quest´ultimo, ottenuto a Piombino e che ha rappresentato il bis continentale; nel 2011 la stessa Alice aveva vinto il metallo più pregiato a Eilat, in Israele).
L´atleta, votata da una giuria di addetti ai lavori e di istituzioni locali presieduta dall´assessore regionale allo sport Alberto Cirio, ha battuto il campione d´Italia di pallone elastico Massimo Vacchetto, la ciclista Stella Riverditi, l´ultra-maratoneta Walter Sartor e il pilota automobilistico (rally) Luca Betti. Alice Franco succede nell´albo d´oro della manifestazione a Francesca Fenocchio (handbike, 2008), Dindo Capello (automobilismo, 2009), Nicola Drocco (skeleton, 2010) e Stefano Dacastello (atletica leggera, 2011).
Ha trionfato quindi una donna, nella serata di gala al Teatro Sociale di Alba; una "monday night" a tinte decisamente rosa, visto che nella categoria a squadre il successo è stato appannaggio della Femminile Alba Calcio, uscita vincitrice da un lotto comprendente l´Asd Bra calcio (sul palco il difensore romagnolo Aron Giacomoni, presente in sala anche l´ala offensiva Pierpaolo Masi), la Lorenzoni Crb Bra (hockey prato) e l´Asti Calcio a 5. E la compagine del presidente Elio Nebiolo va a far compagnia, nello "storico" della manifestazione, all´Albese (calcio, 2008), Corneliano (calcio, 2009), Sportabili Alba (handbike, 2010), Hockey Club Bra (hockey prato, 2011). Pubblico delle grandi occasioni, ieri sera, per celebrare lo sport nella sua accezione più pura; non solo freddo registro di resoconti e dati agonistici, ma contenitore di storie, emozioni e personaggi.
Naturalmente grande risalto hanno avuto i ricordi dell´Olimpiade londinese della scorsa estate, attraverso la testimonianza diretta di Francesca Fenocchio (argento a squadre a Brand Hatch nell´handbike, con Alex Zanardi e Vittorio Podestà), e i contributi video dedicati alle imprese dell´ostacolista Josè Bencosme de Leon e della maratoneta Valeria Straneo. Ribalta, e non poteva essere altrimenti visto lo straordinario momento, anche per un tris d´assi della Bre Banca Lannutti di volley, fresca neo-finalista in Champions´ League: Tsvetan Sokolov (protagonista della finale olimpica di pallavolo, per l´assegnazione del bronzo, tra Italia e Bulgaria), Earvin Ngapeth e Nimir Abdelaziz hanno strappato gli applausi della platea (al pari di una rappresentanza della Banca Reale Yoyogurt Giaveno, militante nella A1 femminile).
Al di là delle premiazioni, ci sono stati altri momenti assai intensi; a partire dal riconoscimento alla carriera al pilota Dindo Capello che proprio la settimana prossima, a Londra, iscriverà il proprio nome nella "Hall of Fame" degli sportivi di tutti i tempi e passando per il tributo ai piccoli "mountainbiker" del Freelanger Mtb (campioni di fair-play) e ai giovanissimi calciatori dell´Europa di Alba (riconoscimento Disciplina).
DL Bra calcio

Fonte: http://www.ideawebtv.it/idea-sport-4/4586-sportivo-dell-anno-langhe-roero-monferrato-2012-vince-alice-franco
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account