15 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > News

Vivo, morto o...X...2-2

25-02-2010 - News
ASD BRA: Basano, Garino (42° st Luisi), Ferrarese, Madrigrano, Morra, Sismonda, Corbo, Pizzigalli, Domestici (24° st Pera), Massaro, Pavani (42° st Puglisi). A disp: Manzone, Dipilato, Valerioti, Ferrero.
Allenatore: Arturo Merlo.
LOTTOGIAVENO: Tulino, Schiavone, Pellerei, Viola, Scano, Venini, Romeo, Migliardi, Daddi, Roano (36° st Cessario), Padoan. A disp: De Rosa, Todaro, Paviglianiti, Marinaro, Chiappero, Valenti.
Allenatore: Gianfranco Marangon.
ARBITRO: signor Pezzi di Lodi.
MARCATORI: 36° pt Sismonda (B), 8° st Roano (L), 17° st rigore Madrigrano (B), 29° st Padoan (L).
NOTE: serata fresca, terreno in condizioni accettabili, circa 150 spettatori.

Terzo pareggio consecutivo per il Bra, chie impatta contro il LottoGiaveno di Marangon. Daddi regolarmente in campo dal 1° minuto, a testimonianza del fatto che lo screzio di domenica scorsa con il suo mister è stato ricucito senza problemi. Premesso che, non si era dei fenomeni prima della pausa invernale e non si è dei brocchi in questo inizio di 2010. Certo, 3 punti in 4 partite non è il bottino previsto per un collettivo che vuole fare di tutto per agguantare l´Asti, ma se a inizio anno la prerogativa era una salvezza tranquilla, non si può pretendere l´impossibile dai giallorossi, che comunque restano terzi in classifica a un solo punto dalla Novese (e domenica c´è lo scontro diretto a Novi Ligure) e poi sarà la volta dell´Asti al MDF. Tutto in 15 giorni per i braidesi, ampiamente in corsa per i posti che contano, anche se in leggero calo fisico nelle ultime uscite, specialmente in difficoltà nel chiudere i match a proprio favore.
Un buon avvio di Domestici, alla distanza, porta il Bra a condurre verso il 36°. Traversone dalla sinistra del giovane n°10, palla all´altezza del dischetto, che Sismonda la calcia di piatto destro, infilandola a fil di palo nell´angolino più lontano, con Tulino sbilanciato, 1-0.
Due uscite provvidenziali di Basano, che sradica il pallone dai piedi di Daddi e Roano e poi una punizione da 30 metri di quest´ultimo che sorvola di poco la traversa, sono gli unici squilli prodotti dai rossoblu.
Ad inizio ripresa, poco prima del 10°, pareggio del LottoGiaveno. Punizione dalla tre quarti campo battuta da Viola, sponda di testa in aera per Roano, che con una zuccata precisa, trova l´angolino sotto l´incrocio dei pali, 1-1 con la stessa punta che non esulta visto il passato in maglia braidese.
Poco dopo il 15°, il Bra passa in vantaggio. Schiavone atterra Pavani in area, l´arbitro indica il dischetto, sul quale si presenta Madrigrano, sinistro potente e preciso, 2-1.
Gli ospiti premono sull´accelleratore, il Bra arretra il baricentro.
Spunto di Daddi con palla che esce di poco, poi quasi allo scoccare della mezzora, arriva il 2-2.
Altra punizione di Viola, centrale dai 25 metri, Basano intercetta ma non trattiene, sul tap-in arriva Padoan che insacca il pareggio.
Dieci minuti dopo, pasticcio di Garino al limite dell´area, che dopo aver perso un contrasto con il neo-entrato Cessario, quest´ultimo va vicinissimo al 2-3, evitato da una prodezza di Basano che in uscita sfiora la sfera e la manda in corner.
Domenica, sfida importantissima al "Girardengo" con la Novese, alla ricerca del sorpasso e quindi della prima vittoria del 2010...FORZA GIALLOROSSI!
Asd Bra

Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Aprile 2024
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Aprile 2024
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie