25 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Lavagnese-Bra 3-2

13-09-2015 10:32 - News GIALLOROSSE
Yanis Roumadi in azione contro il RapalloBogliasco
LAVAGNESE: Gilli, Oneto, Garrasi, Damiani, Ferrando, Brusacà, Galligani (19° st Genovali), Balestrero, Croci, Forte (40° st Aurelio), Currarino.
A disp: Parma, Casassa, Viscardi, Rossi, Di Pietro, Taormina, Repetto.
Allenatore: Andrea Dagnino.
BRA: Diouf, Di Savino, Corteggiano, Carretto, Ottonello (26° st Pirrotta), Bottasso, Chiazzolino, Dimasi (26° st Jeantet), Ferrario, De Peralta, Erbini (13° st Roumadi).
A disp: Carli, Massa, Perrone, Camoletto, Di Stefano.
Allenatore: Massimo Gardano.
Marcatori: 24° pt rig. Forte (L), 27° pt Ferrario (B), 47° pt Brusacà (L), 37° st Forte (L), 46° st Roumadi (B).
Arbitro: Tucci della sezione di Ostia Lido (Assistenti: Amantea di Milano e Zaninetti di Voghera).
Ammoniti: Carretto (B), Brusacà (L), Corteggiano (B).

Non arrivano, purtroppo, punti dall´anticipo di campionato giocatosi ieri pomeriggio allo stadio "Riboli" di Lavagna.
Bra sconfitto per 3-2, dalla Lavagnese, nella seconda giornata d´andata.
Out Mazzafera per squalifica, Prizio (non convocato) e Pirrotta (inizialmente in panchina) per rispettivi acciacchi fisici, in casa giallorossa.
Sul sintetico genovese, ospiti in campo con: Diouf, Di Savino, Corteggiano, Carretto, Ottonello, Bottasso, Chiazzolino, Dimasi, Ferrario, De Peralta, Erbini.
Al 24°, Lavagnese in vantaggio: tocco di mano, in area, di Carretto e rigore per i padroni di casa: dagli undici metri Forte fa 1-0.
Tre minuti dopo, gli uomini di coach Gardano acciuffano il pari!
Brusacà stende Ferrario in area ligure e il direttore di gara opta per la massima punizione: lo stesso Ferrario dal dischetto coglie la traversa e, sulla ribattuta, fulmina Gilli per il terzo gol personale in due partite, 1-1.
Proprio sul finire della prima frazione di gioco, al 47°, un colpo di testa di Brusacà infila Diouf per il momentaneo 2-1 dei bianconeri.
Nel corso della ripresa, Massimo Gardano mischia le carte gettando nella mischia, nell´ordine: Roumadi, Jeantet e Pirrotta.
A otto minuti dal fischio finale, però, Forte trova ancora lo spiraglio giusto, per il 3-1.
Il Bra non ci sta e nel recupero accorcia le distanze con Roumadi (al suo primo gol stagionale in maglia giallorossa): traversone di De Peralta e deviazione vincente dell´attaccante francese, 3-2.
Ma non c´è più tempo per la rimonta e finisce così.
Mercoledì alle ore 15 si torna di nuovo in campo: al "Bravi", il Bra ospiterà la Fezzanese nel primo turno infrasettimanale della stagione.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account