28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa: Serie D, Bra-Lavagnese 3-3

12-12-2019 16:25 - News GIALLOROSSE
Bra: Bonofiglio, Olivero, Ciccone (16′ st Vergnano), Rossi, Tos, Cuoco (21′ st Petracca), Tuzza (26′ st Mella), El Hamdaoui, Brancato (21′ st Spera), Capellupo (27′ st Ghidinelli), Casolla.
A disp: Pietropaolo Novallet, Kharoubi, Armato, Bosio.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
Lavagnese: Nassano, L. Oneto, Casagrande, Queirolo, G. Basso, Di Lisi, S. Basso, Alluci, Bellucci (27′ st Perasso), Bonaventura (32′ st Romanengo), D'Orsi (38′ pt Righetti).
A disp: Scatolini, Mannucci, Avellino, Bagnato, Di Vittorio, Biancato.
Allenatore: Giovanni Nucera.
Arbitro: Poto di Mestre (assistenti: Mirarco di Treviso e Castagna di Verona).
Marcatori: 8′ pt Casolla (B), 12′ pt El Hamdaoui (B), 13′ pt Bellucci (L), 14′ pt Bonaventura (L), 41′ pt El Hamdaoui (B), 46′ pt Queirolo (L).
Note: pomeriggio freddo e nuvoloso, terreno di gioco in buone condizioni, circa 150 spettatori; ammonito Alluci, Queirolo, G. Basso, Nassano (L).

Sei gol tutti nel primo tempo e Bra-Lavagnese finisce 3-3.
Pareggio ricco di sorpassi e contro sorpassi, quello andato in scena ieri pomeriggio all'Attilio Bravi (nel recupero della tredicesima d'andata, rinviata per pioggia). E secondo pareggio consecutivo, dopo quello (sempre in casa) di domenica scorsa con il Vado.
Tiro di El Hamdaoui (al 5'), al debutto dal primo minuto e respinta difficoltosa di Nassano. Padroni di casa in grande spinta offensiva, mischia in area ligure dopo che Nassano non trattiene la palla e Casolla calcia addosso ad un avversario, palla in corner (7′). Arriva il vantaggio giallorosso: Capellupo “disegna” sul secondo palo da angolo, colpo di testa vincente di Francesco Casolla e 1-0! Raddoppio Bra: El Hamdaoui insacca da due passi dopo un'incertezza difensiva avversaria, 2-0 al 12'! Passa un minuto e la Lavagnese trova il gol con Bellucci, bravo ad insaccare un tap-in dopo una carambola, con ben due traverse di Simone Basso. Ancora un minuto dopo, il 2-2 dei genovesi: Bonaventura realizza, dopo il palo colpito da Simone Basso. Il Bra prova a riorganizzare idee e gioco, trascorre un altro minuto e arriva il destro di El Hamdaoui dopo una bella azione personale, con pallone fuori di pochissimo. Il bomber franco-marocchino trova la doppietta personale e il nuovo vantaggio braidese: traversone di Capellupo da fuori area, colpo di testa di El Hamdaoui e pallone che gonfia la rete, 3-2! La Lavagnese trova il 3-3 al primo minuto di recupero (dei due assegnati): destro al volo di Queirolo e pallone alle spalle di Bonofiglio.
El Hamdaoui protagonista al sesto minuto, ma Nassano respinge di piede il suo destro rasoterra. Alluci ci prova dai 20 metri al 13′, scappa la palla dai guanti di Bonofiglio, che poi la recupera in extremis sulla linea di porta. Palo di Simone Basso, con deviazione provvidenziale di Bonofiglio al 22′. Punizione di Casolla dai 18 metri, al minuto 35, Nassano con un colpo di reni mette in angolo la sfera. Cinque minuti dopo, mischia davanti a Bonofiglio, Vergnano sbroglia con qualche affanno della retroguardia di casa. Quattro i minuti di recupero accordati e, al 47′, arriva la traversa clamorosa colpita dal sinistro di Mella, con una punizione dai 25 metri. Bra che sale a quota 16 punti in classifica.
Domenica 15 dicembre, ultima gara ufficiale del 2019 (tra le mura amiche dell'Attilio Bravi): alle ore 14,30 il Bra ospiterà la Lucchese.

Le foto di Bra-Lavagnese, scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso: CLICCA QUI.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account