27 Novembre 2021
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

Comunicato stampa ufficiale: Serie D, Bra-Folgore Caratese 1-1

10-04-2017 16:58 - News GIALLOROSSE
Francesco Russo gioisce per l´1-1 appena firmato vs Folgore Caratese
BRA: Tunno, Benabid, Gili Borghet (1° st Dimasi), Rossi (40° st Niang), Dolce, Ghione Mainardi, Besuzzo, Barale, Russo, Montante, Beltrame (5° st Capellino).
A disp: Bonofiglio, Gregorio, Cuccia, Casassa Mont, Cangemi, Caristo.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
FOLGORE CARATESE: Bavena, Colonna (34° st Bianchi), Concina, Innocenti, Perego, Todisco (1° st Cosentini), Cesana, Ciko (36° st Serleti), Simeri, Puccio, Capristo.
A disp: Cavana, Moreo, Giacinti, Lisai, Antonucci, Massaro.
Allenatore: Loris Beoni.
Arbitro: Morabito di Acireale (Sonetti e Ivanavich Fiore di Genova).
Marcatori: 17° st Simeri (F), 43° st Russo (B).
Note: ammoniti Russo e Montante (B), Simeri, Puccio, Perego e Cesana (F).

Due parole e diciotto lettere totali: salvezza matematica!
Con il pareggio maturato, ieri pomeriggio, al cospetto della Folgore Caratese, con quattro giornate d´anticipo il Bra ha staccato il pass della salvezza e nel 2017/2018, per la quarta stagione consecutiva, sarà ancora Serie D!
Un traguardo raggiunto con grande determinazione, impegno, serietà e attaccamento ai colori e dopo aver superato momenti delicati e di difficoltà, vedasi il solo punto raccolto nelle prime sette giornate di campionato.
Prossima stagione che, come annunciato ufficialmente dal presidente Giacomo Germanetti nella conferenza stampa post-partita, vedrà ancora al "timone" mister Fabrizio Daidola con il suo staff tecnico e il direttore sportivo Paolo Scalzi in "cabina di regia", con la supervisione del confermatissimo direttore generale Pietro Sartori.
Tornando al match giocatosi al "Bravi", in un caldo pomeriggio primaverile e davanti a circa 300 spettatori, i giallorossi (con il tradizionale completo a righe verticali) sono scesi in campo con: Tunno tra i pali; Benabid, Rossi, Ghione Mainardi e Gili Borghet in difesa; Dolce e Barale in mediana; Besuzzo, Beltrame e Russo dietro a capitan Montante in attacco.
Al minuto 17, viene annullato per fuorigioco (probabilmente millimetrico) il gol del vantaggio braidese: splendido il colpo di testa angolato di Montante, ma bandierina alzata.
La Folgore Caratese è ben messa in campo, ma i padroni di casa continuano a macinare chilometri e a produrre azioni offensive. Trentasettesimo e secondo gol annullato al Bra: traversone di Beltrame e stoccata vincente di Montante, ma per arbitro e assistente la posizione del numero 10 di casa è irregolare. Decisione incredibile perchè Montante, allo scoccare del cross, era nettamente dietro il proprio marcatore!
C´è ancora spazio, al 42°, per un destro di Beltrame direttamente da calcio d´angolo, smanacciato in tuffo da Bavena.
Duplice fischio e squadre negli spogliatoi sullo 0-0.
Primo cambio giallorosso ad inizio ripresa: Dimasi per Gili Borghet; al 5° è la volta di Capellino, che rileva un dolorante (per una botta ricevuta) Paolino Beltrame.
Simeri (capo-cannoniere del girone A) è pericoloso al nono minuto, ma Tunno respinge con una parata bassa e sicura. Ancora Montante al 13°, su invito di Russo, ma il suo colpo di testa è intercettato da Bavena.
Folgore Caratese in vantaggio al 17° (al 2° tiro in porta): tocco rasoterra di Simeri con Tunno in uscita e 0-1; il Bra, con il sostegno rumoroso e sempre presente della tifoseria organizzata "Bra Front", non ci sta e prova a reagire in tutti i modi. A cinque minuti dal 90°, mister Daidola si gioca la carta Niang al posto di "Lillo" Rossi, aumentando il peso specifico del reparto avanzato. E il pareggio giallorosso arriva al 43°: punizione battuta da Dolce sull´out sinistro, pallone che spiove sul secondo palo, colpo di testa di Francesco Russo che approfitta dell´uscita fuori-tempo di Bavena e pallone in fondo al sacco per l´1-1! Nei quattro minuti di recupero concessi, i braidesi cercano il gol del colpaccio, ma al fischio finale è parità. Ed è un pareggio meritato, liberatorio e che vale la salvezza: Bra a quota 39 punti, a +12 sulla zona play-out!
Mister Fabrizio Daidola, nella conferenza stampa post-partita: "Abbiamo preso gol nell´unica e vera palla-gol creata dagli avversari, però siamo stati bravi reagire e la squadra ha fatto una partita più che buona, con intelligenza. La salvezza è arrivata, merito del lavoro dei ragazzi e della compattezza dell´ambiente, dirigenza, staff e di chi ci sostiene sempre. E´ stato un lavoro duro, complicato, e finalmente possiamo tirare un meritatissimo sospiro di sollievo. Qui c´è un senso di appartenenza che è difficile trovare da altre parti. Adesso abbiamo quattro partite per chiudere al meglio alla stagione e dove vogliamo fare il massimo, questo è sicuro".
Si tornerà in campo giovedì 13 aprile, nel turno pre-pasquale: alle ore 15 il Bra sarà di scena allo stadio "Renzo Valla" di Settimo Torinese, ospite della Pro Settimo Eureka.

Le foto di Bra-Folgore Caratese (scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso) disponibili sulla Pagina ufficiale Facebook:
CLICCARE QUI;

e sul nostro sito ufficiale: CLICCARE QUI.

Danilo Lusso A.C. Bra
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Novembre 2021
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Novembre 2021
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
21-11-2021 - Prossimi impegni
28-11-2021 - Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie