28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News GIALLOROSSE

SERIE D: in vista di Bra-RapalloBogliasco

24-03-2015 13:20 - News GIALLOROSSE
Logo Gsd RapalloBogliasco
Mercoledì 25 marzo (con fischio d'inizio alle ore 14,30) al Complesso sportivo "Attilio Bravi" di Bra (Cn), si gioca la dodicesima giornata di ritorno del girone A di Serie D.
In campo i padroni di casa giallorossi del Bra, allenati da Massimo Gardano, e gli ospiti bianconeri del RapalloBogliasco, allenati da Antonio Soda.
Nel turno precedente (sabato 21 marzo) il Bra ha perso 2-0, in trasferta, contro il Sestri Levante.
Il RapalloBogliasco, (domenica 22 marzo, invece) ha vinto 3-0 in casa contro la Novese.
Gol liguri di Taddeucci (doppietta) e Zivkov.

Nel 2009 il presidente Perpignano, a quel tempo numero uno del D'Appolonia D'Albertis, rilevò il Bogliasco Calcio, militante nel campionato calcistico di Eccellenza ligure, e tutto il settore giovanile.
La società prese il nome attuale GSD Bogliasco D'Albertis e si pose subito come obbiettivo il passaggio di categoria, investendo intanto sul futuro, ovvero sul settore giovanile.
Nel primo anno di gestione Perpignano la squadra guidata da Giovanni Invernizzi, fino a quel momento responsabile del settore giovanile della società, si posiziona al quarto posto, in un campionato in cui la concorrenza è davvero dura, con la Sanremese che l'anno dopo raggiunge addirittura quella che era ancora la C2.
Nel secondo anno dopo un'epica rimonta, impensabile al giro di boa del campionato, i biancazzurri raggiungono una storica promozione in Serie D, traguardo mai varcato prima nel Bogliasco Calcio. Mister Invernizzi, dopo un girone di andata altalenante, fa registrare un ruolino di marcia impressionante con una serie di 13 vittorie su 15 partite, culminate con la vittoria, nel penultimo turno, nello scontro diretto contro la Cairese per 3-0 sul campo di casa, ovvero il comunale d Bogliasco. Quello stesso anno alla grande vittoria del campionato si è aggiunto il trionfo in Coppa Italia di Eccellenza nel giorno della befana 2011, con vittoria per 3-0 contro il Finale sul campo neutro di Arenzano.
Al primo anno in Serie D, un sogno per il Presidente Perpignano e tutta la società, La squadra si classifica 12^ con 48 punti, un piazzamento di tutto rispetto per una neo promossa, ma la soddisfazione più grande arriva nuovamente dalla Coppa Italia, nonostante la dolorosa eliminazione in semifinale, poichè la qualificazione alla 3^ fase dei Play-Off Nazionali è arrivata in quanto migliore semifinalista. L'impresa non è riuscita in casa di un Arezzo di categoria superiore, ma è stata comunque una grande gioia aver partecipato ai Play-Off da neo promossa.
Nel secondo anno di Serie D il Bogliasco parte con belle speranze e giocatori importanti, ma col passare del tempo iniziano le difficoltà e i problemi che raggiungono l'apice con l'esonero di Guido Pagliuca e la conseguente sostituzione con Enrico Nicolini. Qualche cambiamento e la situazione sembra migliorare, l'anno continua tra alti e bassi fino alla salvezza raggiunta all'ultima giornata con un perentorio 3-0 al Tortona Villalvernia.
Se la Prima Squadra fatica, il settore giovanile no. La Juniores Nazionale vince il Campionato e va a giocarsi lo scudetto a Viareggio. Nella città del più prestigioso torneo giovanile, però non c'è gioia perchè la semifinale si rivela fatale e arriva "solo" un 4° posto che comunque porta i ragazzi tra i primi quattro in Italia.
Gli Allievi di mister Arcini vincono il Campionato Regionale, battendo in una finale al cardiopalma il Multedo con un gol in rovesciata al 90'. Da lì è cominciata la rincorsa alle final six di Chianciano, poi raggiunte vincendo il triangolare nazionale contro Toscana ed Emilia-Romagna. A Chianciano la vittoria dello scudetto sembra possibile, ma nel triangolare contro Aldini Milano e Real Cosenza arrivano una sconfitta e una vittoria che portano a un 3° posto in Italia che sta un po' stretto.
Gli Allievi Fascia B di mister Cioce vincono il Campionato Regionale per la terza volta consecutiva battendo in finale il Canaletto.
I Giovanissimi vincono a sorpresa il Campionato Regionale e vanno agli spareggi nazionali uscendo a testa alta contro Toscana ed Emilia-Romagna.
Dopo un anno duro e faticoso con la Prima squadra, il Presidente Perpignano compie una rivoluzione cambiando tutto: dapprima il nome diventa Gsd RapalloBogliasco, in seguito alla fusione con il Calcio Giovanile Rapallo; poi il campo di casa diventa il "Macera" di Rapallo; infine arriva la rivoluzione sul campo.
Prima Alessandro Pizzoli diventa il nuovo Direttore Generale e insieme al presidente iniziano la campagna acquisti; il primo acquisto è il nuovo allenatore Marco Sesia.

Bra 51, RapalloBogliasco 27 punti in classifica.
Arbitro dell'incontro: Luca Testi della sezione di Livorno, coadiuvato dagli assistenti Alberto Martinelli della sezione di Lucca e Davide Carimati della sezione di Lodi.
Mister Gardano dovrà fare a meno degli indisponibili Alessandro Provenzano e Carlo Valeriano.
Il RapalloBogliasco dovrà fare a meno dello squalificato Nicola Cintoi.
Per tutte le info sul Complesso sportivo "Attilio Bravi", CLICCARE QUI.
Per coloro che assisteranno a Bra-RapalloBogliasco (media e tifosi) ci sarà un ingresso unico, con biglietteria, da viale Madonna dei fiori n°91.
Per squadre, staff A.C. Bra e terna arbitrale, l'ingresso sarà da via Sartori (lato piscine estive).
L'apertura dei cancelli è stata fissata per le ore 13,15 (circa).
Vi aspettiamo numerosi al "Bravi", per sostenere i colori giallorossi del nostro Bra!
Mercoledì dalle ore 14,30 qui sul nostro sito ufficiale, sulla pagina ufficiale Facebook (A.C. Bra 1913) e sul profilo ufficiale Twitter (AcBra1913), aggiornamenti in tempo reale sul match.

#forzagiallorossi
#forzaBra

DL A.C. Bra
Prossimi impegni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account