15 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > News

Tutto diventa molto più difficile...1-3...

15-04-2010 - News
Una fase di gioco in Bra-Canelli (foto Bruno Murialdo)
ASD BRA: Basano, Garino, Deideri (36° st Pera), Ferrarese, Madrigrano, Corbo, Sismonda, Pizzigalli (15° st Viberti), Massaro, Pavani, Dipilato (30° st Luisi). A disp: Dal Seno, Domestici, Riorda, Morra.
Allenatore: Arturo Merlo.

CANELLI: Aliotta, Valente, Infantino, Franceschini, Magnano, Commisso (32° st Balestrieri), Busseti (15° st Baccaglini), Moreo, Campagnaro, Massimo (21° st Ferone), Merlano. A disp: Dotta, Caligaris, Libbi, Dibartolo.
Allenatore: Claudio Lombardo.

ARBITRO: signor Apicella di Biella.
MARCATORI: 23° pt Massaro (B), 28° pt Busseti (C), 10° st Franceschini (C), 28° st Baccaglini (C).
NOTE: espulsi 8° st Magnano (C) e 40° st Madrigrano (B) per doppio giallo.

Quello che doveva essere il match del riscatto si è invece trasformato in grande delusione. Nel recupero casalingo, il Bra cede 1-3 al Canelli (dodicesimo risultato utile consecutivo per gli azzurri di mister Lombardo) e con il magro bottino del girone di ritorno (2 soli punti conquistati nelle ultime sei partite) complica i piani di risalita verso la zona play-off del campionato Eccellenza di calcio.Partono bene gli ospiti, con il bomber Massimo sempre in agguato: per fortuna del Bra, il capocannoniere del torneo non sfrutta un paio di buone chance. I giallorossi di Arturo Merlo stringono i denti, provano a rituffarsi in avanti e al 23´ sbloccano il match con una velenosa punizione di Massaro (ex Canelli, come Basano) che da fuori area sorprende il lungo Aliotta. Trascorrono soltanto 5´ e gli spumantieri acciuffano il pari: la difesa braidese si fa sorprendere dall´insistita azione di Massimo, che serve l´accorrente Busseti: il suo diagonale trafigge Basano. Prima dell´intervallo il Bra rischia ancora sull´incursione di Massimo: Merlano incorna con tempismo e spedisce sull´esterno della rete. Ottimo avvio di secondo tempo del Bra, che sfiora il gol con un´acrobazia di Pizzigalli: grande intervento di Aliotta. L´espulsione per doppia ammonizione di Magnano (54´) dovrebbe favorire i padroni di casa, che invece incassano subito dopo il gol di Franceschini, con la difesa colpevolmente distratta. Il Bra accusa il colpo e al 73´ il Canelli assesta il colpo letale: Ferrarese lascia rimbalzare il pallone poco fuori area, Baccaglini se ne impossessa e trafigge Basano: 3-1. Anche i giallorossi chiudono in dieci per l´espulsione all´85´ di Madrigrano e, forse per la prima volta in questa stagione, escono tra i fischi dei tifosi.

PAGELLE ASD BRA:
Basano 5,5;
Garino 5,5;
Deideri 5,5 (36° st Pera s.v.)
Ferrarese 5;
Madrigrano 5;
Corbo 6,5;
Sismonda 6;
Pizzigalli 6 (15° st Viberti 5,5)
Massaro 6,5;
Pavani 5,5;
Dipilato 6 (30° st Luisi sv).

(Si ringrazia le gentile collaborazione dell´amico e giornalista de "La Stampa" Renato Arduino).
Asd Bra
Prossimi impegni
keyboard_arrow_left
Aprile 2024
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Aprile 2024
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie